Febbraio 26, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Baez ed Echeverry vanno a realizzare sorprese contro Sinner e Djokovic |  Giro dell'ATP

Baez ed Echeverry vanno a realizzare sorprese contro Sinner e Djokovic | Giro dell'ATP

Campionato Open d'Australia

Baez ed Echeverry cercano sorprese contro Sinner e Djokovic

Gli argentini cercheranno di fare colpo questo giovedì a Melbourne

18 gennaio 2024

Immagini Getty


Sebastian Baez punterà per la prima volta a raggiungere gli ottavi di finale di un torneo del Grande Slam.
A cura dello staff di ATPTour.com/es

In un torneo del Grande Slam, la difficoltà delle partite di solito aumenta man mano che i turni passano, e questo giovedì gli argentini Sebastian Baez e Tomas Echeverry avranno due pesi massimi, alla ricerca di grandi sorprese contro Jannik Sinner e Novak Djokovic, quarto e primo nella classifica mondo rispettivamente. .

Innanzitutto sarà il turno di Baez, testa di serie numero 26 di Melbourne, che aprirà la partita alla Margaret Court Arena contro l'italiano, che è in vantaggio per 1-0 al Lexus ATP Tour dopo aver vinto in tre set qualche mese fa. nel torneo. ATP Masters 1000 a Shanghai. Intanto l'argentino cercherà la prima vittoria su piste veloci contro un protagonista della top ten.

Con un Sinner volato negli ultimi anni a 22 anni e ancora in ascesa, Baez dovrà provare a fare una partita quanto più strutturata possibile per cercare di trovare il suo potenziale anche nella disparità di stili di gioco.

Chiavi argentine? Ha attaccato la seconda di servizio dell'italiano (nella precedente Sinner ha vinto solo la metà dei punti giocati con la seconda di servizio) e poi coraggio, varietà e pazienza. Non è una garanzia, ma se lo ritira, un allievo di Sebastian Gutierrez può dare il voto.

[ALSO LIKE]

Dal canto suo, Echeverry concluderà la giornata nella sessione notturna della Rod Laver Arena contro Djokovic, che giocherà la sua 100esima partita nel tabellone principale del primo grande torneo della stagione. Il numero uno del mondo ha ottenuto 91 vittorie contro solo otto sconfitte a Melbourne, il che significa la più alta percentuale di vittorie nell'era open del torneo.

READ  Peccato che Albon sia stato incatenato alla Williams fino al 2025

Nel frattempo, il serbo raggiungerà il numero totale di titoli del Grande Slam alla sesta giornata, avendo già superato il numero al Roland Garros (108), Wimbledon (103) e agli US Open (101).

Echeverry si è lasciato alle spalle Andy Murray e Gael Monfils in due partite entusiasmanti in cui è stato supportato da decine di argentini a Melbourne, e ora sta dando tutto quello che può, in una sfida enorme. Ha detto: “Djokovic è il mio modello ed è sempre molto bello giocare con lui. L'ho già fatto due volte l'anno scorso e devo continuare a giocare come ho fatto fino a quando non crederò in me stesso”.

“Sta giocando il miglior tennis della sua vita”, ha detto Djokovic, che ha ammesso di aver subito alcune molestie. “È un ragazzo eccezionale. Vado d'accordo con lui e la sua squadra. Ma in campo saremo avversari. Entrambi vogliamo vincere.” Sul suo gioco in questo torneo.

Inoltre, oggi scenderanno in campo i favoriti Stefanos Tsitsipas e Andrey Rublev, che affronteranno rispettivamente Luca van Assche e l'americano Sebastian Korda, mentre l'accreditato locale Alex de Minaur affronterà il nascente italiano Copoli.