Dicembre 2, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Andres Romo porta a Esquinaba il ‘sapore’ dell’Italia, ma porta tutto

Andres Romo È traboccante di orgoglio di essere di Esquinaba, e durante i 15 anni in cui è stato in Italia ha “urlato”, facendosi un nome come stilista di moda caldo.

Il creatore è tornato in patria per trascorrere le vacanze con la famiglia e gli amici, e anche se i giorni erano contati ha avuto l’opportunità di assaporare i cibi della sua terra e persino di andare sulle spiagge e portare “gusto”. La sua nuova collezione: Rumperos.

Andres ha iniziato il viaggio di ritorno a Milano il 29 dicembre, dove trascorrerà alcuni giorni a Città del Messico e tornerà in Italia nei primi giorni di gennaio. Lì, all’aeroporto, due ore prima di imbarcarsi sul volo per la capitale del paese, ha riservato del tempo per concedere un’intervista a Norostak e ha spiegato perché aveva portato la collezione a Esquinaba.

Voleva vedere i suoi lavori per le strade di Esquinaba, e ha avuto l’opportunità di fare un servizio fotografico con la sua collezione Rumperos per le strade del centro e altri “piccoli angoli” dove ha sempre voluto conoscere la sua terra.

Il lavoro era con la famiglia perché i costumi sono stati disegnati da sua sorella Rosita, che è sempre stata un museo di ispirazione per suo fratello, anche se non è un modello nella professione o un insegnante di inglese.

solo “assaggia”

Portare la collezione Rumberas Escuinapa è solo un “assaggio” di un intero progetto che lo stilista porterà nelle sue mani, perché quest’anno, che è appena iniziato, ha intenzione di organizzare lì una sfilata di moda e in qualche modo portare solo i compleanni. Hot Couture è cresciuto nel mondo.

READ  Relazione in Italia sul progetto Cuba del codice della famiglia

“Fare una sfilata in forma è molto costoso e dura 10 minuti, ma voglio fare una sfilata a Escuinapa, posso farlo qui a Mazatlán, mi piace e sono cresciuto anche qui, ma lo sento. C’è succedono molte cose qui e niente a Esquinapa Non succede, vogliamo solo che le cose accadano lì “, ha detto.

Rumperos è una collezione di 19 look da donna in cui spiccano i toni del verde, rosa e fucsia, più tre stampe che si aggiungono alla collezione, e sebbene sia già stata presentata alla Rome Fashion Week 2021, non è ancora arrivata in passerella ed è un altro progetto di Andres Romo.

“Non c’è stata la sfilata per il corona virus, è solo una modella, ma è stato fantastico visto che è ancora Altaroma Fashion Week, ma una delle mie intenzioni quest’anno o uno dei progetti è portare la collezione in passerella, è per essere fatto Collezione “, afferma il designer.

Con le foto che aveva già scattato ad Escuinapa, ha finito per dare alla sua collezione un’etichetta messicana in più, perché con le tre collezioni che ha presentato alla Rome Fashion Week, puntava a collocare il Messico tra tutti i designer europei.

Ha presentato tre collezioni, Cielito lindo, Tambora e Rumberas, ed è venuto a Sinaloa in cerca di ispirazione per iniziarne una nuova.

“È molto divertente, perché tutti negli incontri parlano sempre di pazienti, farmaci, pratiche mediche e quando parleremo di tendenze, penso sempre a cosa succederà l’anno prossimo”, dice con un ridere.

In effetti, suo fratello Francisco era un paziente a Esquinaba, quindi era urgentemente necessario essere licenziato all’aeroporto di Mazatlan.

Allo stesso modo, suo padre, Don Francisco, ha interrotto un colloquio di addio con suo figlio perché lo aspettava un’agenda piena di pazienti.

Amore a Carnevale

Andres ha ammesso di aver presentato a Brenda Lizarra un abito da cocktail per ringraziare la Regina dei Giochi dei Fiori al Carnevale di Mazatlan 2020 per aver promosso il suo lavoro attraverso i suoi social network.

“Una volta, durante la collezione Tambora, Priyanda si è presa del tempo per parlare del mio lavoro usando i suoi social network, motivo per cui ho osato regalarle un vestito”, condivide.

Dice che è come un sogno creare i costumi della Regina di Carnevale e far parte della sua festa preferita fin dalla giovane età, quindi corre a vederla, anche se i suoi genitori non gli permettono di venire. Le regine marciano dal mare al viale.

Sapete in anticipo che questo è un lavoro molto ricercato e che molti designer cercano opportunità in questo porto; Inoltre, contatta Sodelwa Rios, che indossa Queens da più di 25 anni, e le dichiara la sua ammirazione.

“Ho parlato con Sodelva e le ho detto che amo il suo lavoro. Lavorare con lei o proporsi a Carnival sarebbe un sogno che si avvera”.