Maggio 26, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Call Of Duty Mobile rilascia Connection 10/14 Sfida storica Dove e quando sarà?

Call Of Duty Mobile rilascia Connection 10/14 Sfida storica Dove e quando sarà?

ILLe buone notizie in Call Of Duty sono sempre sorprese. Questa volta non potrebbe essere diversamente, visto che è appena stata rilasciata una nuova versione.

Si tratta di ‘Call Of Duty: Mobile’, un videogioco di successo che ha lanciato la sfida chiamata Connection 10/14.

Questa è una sfida speciale in cui i giocatori latinoamericani potranno vincere armi e personaggi iconici per migliorare ulteriormente il loro gioco e trovare le sfide migliori.

In questo modo, “Call Of Duty: Mobile” ha un evento pronto che manterrà la regione molto attenta. Ed è che l’America Latina potrà goderselo nei prossimi giorni.

Cos’è la Sfida chiamata 14/10 in Call Of Duty: Mobile?

Secondo il comunicato ufficiale, Call of Duty: Mobile si sta preparando per un evento chiamato Challenge – Connection 10/14. È una celebrazione che sarà disponibile dal 21 agosto al 3 settembre e alla quale i membri di CODMunidad potranno partecipare per ottenere premi incredibili. Questi 14 giorni metteranno in palio più di 800 oggetti in premi.

Quali sono i premi della sfida per le chiamate mobili COD?

Facendo questa sfida, si spera che i fan possano partecipare ad alcune sfide aggiuntive, dove sperimenteranno ciò che è stato realizzato.

Si tratta di tre distinti AK117: Grim Ending, QQ9 Dual Kinectics e la nuova sezione Templar Mythic Operator – Couteau.

Inoltre, in “Connection Challenge 10/14250” puoi ottenere varie armi, come M4 – Iron Song, AK47 – Moon Shadow, Striker 45 – Sharp Fins, Peacekeeper – MK2, Fennec – Corrupt Light.

Call Of Duty e il suo arrivo su Nintendo Switch

Inoltre, dobbiamo ricordare che dopo diversi anni di assenza, la serie “Call Of Duty” torna sulla console Nintendo Switch.

READ  Google sta valutando la possibilità di ritirare la protezione delle transazioni Android a causa della sua scarsa adozione tra i produttori

Per anni le console del brand giapponese non hanno incluso gli sparatutto tra le loro opzioni, ma Microsoft ha recentemente annunciato la buona notizia.

Pertanto, è stata confermata la portabilità dei giochi “Call Of Duty” sulla console Nintendo Switch.

Attraverso il comunicato dell’azienda è stato specificato di firmare un contratto che obbliga sia Nintendo che ‘Call Of Duty’ a cooperare per un periodo massimo di dieci anni, prorogabile se le vendite andranno a buon fine.

Microsoft e Nintendo hanno negoziato un contratto legale decennale. I giocatori potranno sfruttare questa esperienza come hanno già fatto gli utenti Xbox e PlayStation.

Con questo, Call Of Duty vuole fornire un accesso equo su tutte le piattaforme in modo che la comunità abbia la scelta e sviluppi una maggiore competitività nel mercato dei videogiochi.