martedì, Giugno 25, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

Cape Canaveral in Cina è in piena espansione, alimentata dalla missione lunare e dal programma spaziale

(CNN) — L’isola di Hainan, un’isola cinese geograficamente più vicina ad Hanoi che a Pechino, è conosciuta come “le Hawaii cinesi” per le sue spiagge sabbiose e il clima mite.

Ma c’è un’altra ragione per cui oggigiorno turisti provenienti da tutta la Cina si riversano ad Hainan: lo spazio.

Wenchang ospita un centro di lancio di razzi e un’industria del turismo che risponde al crescente interesse per i viaggi legati allo spazio.

La Cina non ha nascosto il suo desiderio di sviluppare il turismo lì, traendo ispirazione dalla base di Cape Canaveral in Florida, che è il trampolino di lancio di molte delle famose missioni spaziali della NASA.

La CNN ha visitato la città di Wenchang, sulla costa nord-orientale dell’isola di Hainan, per vivere l’emozione in vista del lancio, il 3 maggio, della sonda Chang’e-6, che mira a esplorare il lato nascosto della luna durante una missione di 53 giorni. .

L’interno dell’Hilton Wenchang sembra più un centro spaziale che un tipico resort tropicale. Dalle scene celesti nei corridoi al razzo al buffet della colazione, la vasta proprietà si ispira al vicino Wenchang Launch Center.

L’Hilton Wenchang serve tè pomeridiano a tema spaziale. (Justin Robertson/CNN)

Nel negozio di souvenir dell’hotel i visitatori possono trovare giocattoli a tema spaziale, animali di peluche e modelli per bambini. In vista della missione lunare di May, l’hotel ha offerto uno speciale tè pomeridiano di ispirazione aerospaziale. Per circa $ 30, gli ospiti sono stati accolti con un piatto di mini cupcakes a forma di pianeta, aerei di cioccolato e astronauti e un razzo ripieno di mousse, decorato con cristalli di zucchero blu e rosa che rappresentano il cielo.

READ  Pokemon Journeys svela un multiverso in un nuovo episodio dell'anime

Ma il tema dello spazio continua in altre zone di Wenchang.

Disegni di razzi pendono dai lampioni e ci sono molte esposizioni di astronavi cinesi, perfette per un selfie o una foto di famiglia. L’acqua in bottiglia venduta nei negozi viene fornita in contenitori a forma di razzo.

La crescita del programma spaziale cinese ha aumentato l’interesse per tutto ciò che riguarda l’aviazione. I rappresentanti dell’hotel hanno detto alla CNN che le tariffe delle camere all’Hilton Wenchang potrebbero essere sette volte più alte in caso di lancio. I visitatori possono assistere al decollo dalla spiaggia dell’hotel.

I media statali cinesi hanno riferito che 1,5 milioni di persone hanno visitato Wenchang negli ultimi due anni, mentre il numero degli hotel è passato da cinque a più di 50.

Non sorprende che il programma spaziale abbia aumentato l’orgoglio nazionale in Cina.

Questo è certamente quello che è successo al fotografo Yan Zihua, che ha uno stand a Wenchang dove vende le sue cartoline. “Anche se questa è la 24esima volta che vedo il lancio di un razzo, mi emoziona ancora”, ha detto alla CNN.

Gli spettatori si sono riuniti su una spiaggia a Wenchang per assistere al decollo della portaerei Long March-8 Y3 nel marzo 2024. (Liu Guoxing/VCG/Getty Images)

Anche i genitori portano i propri figli a vedere il grande momento. Molti di loro hanno detto alla CNN che sperano che vedere il lancio da vicino susciti l’interesse dei bambini per la scienza e la tecnologia.

Una delle madri ha detto: “Questa è la prima volta che scaviamo il suolo lunare dal lato nascosto della Luna”. “Quindi siamo entusiasti di vedere come è fatto. E ho portato mia figlia così possiamo guardarlo insieme”, ha aggiunto.

READ  Segui subito tutte le novità sul canale WhatsApp Antena 3 Noticias

Le attrazioni ispirate allo spazio sono solo uno dei modi in cui la Cina sta diversificando la sua offerta turistica ad Hainan, oltre la spiaggia.

Un resort e parco a tema a tema Hello Kitty è in costruzione, la cui apertura è provvisoriamente prevista nel 2025.

Inoltre, per i turisti provenienti da tutto il mondo è più facile visitare Hainan rispetto ad altre regioni della Cina. L’isola non richiede visto per i residenti di più di 50 paesi, tra cui Stati Uniti, Canada, Francia, Nuova Zelanda, Malesia e Giappone.

Nevio Buratti
Nevio Buratti
"Evangelista di zombie dilettante. Creatore incurabile. Orgoglioso pioniere di Twitter. Appassionato di cibo. Internetaholic. Hardcore introverso."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles