domenica, Giugno 16, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

Google ha lanciato Project Gameface su Android, un mouse che permette di controllare app e giochi utilizzando il viso

GDurante l’evento annuale Google I/O, oogle ha annunciato il lancio di Project Gameface per Android. Questa tecnologia, presentata sotto forma di un “mouse” avanzato, consente agli utenti di controllare applicazioni e giochi attraverso movimenti ed espressioni facciali.


Project Gameface, presentato per la prima volta al Google I/O lo scorso anno, è ora open source per gli sviluppatori Android.

Questo strumento consente agli utenti di controllare il cursore sui propri dispositivi attraverso i movimenti della testa e le espressioni facciali, ad es Alza le sopracciglia per fare clic o apri la bocca per spostare il cursore.

Questi metodi di controllo cercano di rendere la tecnologia più facile da usare per le persone con limitazioni fisiche o condizioni come la distrofia muscolare.

Su cosa si basa il progetto Gameface?

Lo sviluppo di questa tecnologia si basa sull’utilizzo del servizio di accessibilità Android per creare un nuovo tipo di cursore e sull’API MediaPipe di Google, che rileva i punti di riferimento del viso.

Questa API può riconoscere fino a 52 diversi gesti facciali, Consentire agli utenti di personalizzare completamente la propria esperienza, dalla dimensione del gesto alla velocità del cursore.

Google ha condiviso che il codice sorgente di questa tecnologia è aperto in modo che gli sviluppatori possano iniziare a creare app Android.

immagine:Google

L’attenzione di Google con Project Gameface non è solo sull’intrattenimento, ma anche sulle funzionalità quotidiane. Le applicazioni che integrano questa tecnologia ti permetteranno di svolgere diverse attività come scrivere messaggi su piattaforme di messaggistica istantanea utilizzando semplicemente i movimenti della testa.

Oltre a fornire una maggiore accessibilità, Google ha sottolineato l’importanza della collaborazione della comunità, rilevandolo Il codice sorgente del progetto Gameface è ora disponibile su GitHub.

Altre novità su EL TIEMPO

*Queste informazioni sono state riscritte con l’aiuto dell’intelligenza artificiale, sulla base delle informazioni di Europa Press e riviste da un giornalista ed editore.

READ  Come utilizzare un video come sfondo su Google Meet da Android
Nevio Buratti
Nevio Buratti
"Evangelista di zombie dilettante. Creatore incurabile. Orgoglioso pioniere di Twitter. Appassionato di cibo. Internetaholic. Hardcore introverso."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles