giovedì, Giugno 20, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

Il primo atlante geologico della Luna su scala globale; Associazione delle Grotte Cubane. Lo studio identifica la reale capacità degli alberi urbani di moderare le temperature nelle città › Noticien › Granma

La Repubblica popolare cinese ha appena posto una pietra miliare nel campo della mappatura spaziale, presentando il primo atlante geologico della Luna su scala globale, ad alta risoluzione. Come annunciato dall’Istituto di Geochimica dell’Accademia cinese delle Scienze, il lavoro ha mappato un totale di 12.341 crateri da impatto, 81 bacini, 17 tipi di rocce e 14 tipi di strutture distribuite sulla superficie della selenite. L’atlante, disponibile in cinese e inglese, è stato compilato sulla base dei dati di esplorazione scientifica ottenuti dal programma di esplorazione lunare cinese Chang’e e da altre missioni internazionali. Gli scienziati lo considerano uno strumento essenziale per comprendere l’evoluzione del nostro satellite naturale, selezionare potenziali siti di atterraggio, installare future stazioni di ricerca e aprire un percorso promettente verso l’utilizzo delle risorse lunari. Oltre a fornire dati fondamentali e riferimenti scientifici per potenziare il programma di esplorazione lunare nel Paese asiatico, l’atlante contribuirà anche allo studio dell’origine del sistema solare…

————————————————– ————————————————– —————————————

La Società di Speleologia di Cuba (SEC) è stata fondata il 15 gennaio 1940 dal Dott. Antonio Nunez Jiménez e negli ultimi quattro decenni ha condotto un insieme di ricerche che hanno contribuito direttamente o indirettamente a nuove conoscenze in diversi ambiti della realtà nazionale. vita. Il rapporto prevede la realizzazione di un progetto su larga scala per la mappatura degli scenari di rischio geologico derivanti dallo sviluppo carsico, in stretta collaborazione con l’Istituto di Geofisica e Astronomia del Ministero della Scienza, Tecnologia e Ambiente, i cui risultati vengono forniti ai governi. Con aree regionali di informazione vitale per il processo decisionale associato alla gestione di questo tipo di aiuti prevalenti nel nostro Paese, di fronte al cambiamento climatico. Allo stesso modo, gli speleologi cubani sono impegnati nella geolocalizzazione, identificazione e studio delle isole più grandi delle Antille, un progetto guidato dall’Istituto di Geologia e Paleontologia del Ministero dell’Energia e dei Minerali…

READ  Il sistema di abbonamento iPhone potrebbe arrivare quest'anno secondo una perdita

————————————————– ————————————————– —————————————

Un team internazionale di scienziati guidati dall’Università Tecnica di Monaco in Germania ha concluso uno studio in cui sono state individuate le priorità da studiare per determinare la reale capacità degli alberi urbani di mitigare gli effetti dell’aumento delle temperature in vaste aree delle città e migliorare così la comfort termico dei propri residenti. Secondo i risultati preliminari, pubblicati sulla rivista accademica Landscape and Urban Planning, sebbene gli alberi generalmente contribuiscano a ridurre gli effetti indesiderati delle ondate di caldo, questa situazione può essere ulteriormente migliorata attraverso la selezione appropriata di ciascuna specie piantata nell’ambiente urbano e posizione e qualità della copertura arborea.

Nevio Buratti
Nevio Buratti
"Evangelista di zombie dilettante. Creatore incurabile. Orgoglioso pioniere di Twitter. Appassionato di cibo. Internetaholic. Hardcore introverso."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles