Gennaio 26, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Come installare la beta pubblica di macOS Monterey sui tuoi dispositivi

Miglioramenti in maOS 12.2 Monterey beta (Foto: Europa Press)

il macOS 12.2 Monterey Beta portare con sé versione migliorata dall’app Musica questo è secondo il bordo, risolve alcuni problemi dell’ultimo aggiornamento, come la visualizzazione di elementi in streaming come pagine Web anziché localmente.

Ha notato che gli sviluppatori hanno visto che sebbene parti dell’app siano praticamente le stesse di iTunes, il L’app Musica e TV ora utilizza le visualizzazioni AppKit native invece delle visualizzazioni del browser, il che rende tutto più veloce e più facile da usare quando si interagisce con i servizi di streaming.

Hanno anche riscontrato un miglioramento durante la ricerca di musica o lo scorrimento di contenuti in cui è possibile notare la maggiore differenza.

Dobbiamo ricordarlo È ora possibile scaricare la versione di prova A partire dal questo link Per metterti alla prova sui miglioramenti, che non si limitano alla musica, come anche in safari con lo scrolling migliore di ProMotion.

Gli utenti possono installare la versione di prova (Immagine: REUTERS/Dado Ruvic/Illustration/File Photo)
Gli utenti possono installare la versione di prova (Immagine: REUTERS/Dado Ruvic/Illustration/File Photo)

Nel caso in cui non si sia sicuri del download e dell’aggiornamento, è possibile seguire i passaggi seguenti per configurarlo. Tuttavia, va notato che prima è necessario un file Supporto dal tuo software, anche se puoi anche dividerlo per installarlo senza influire sulla versione che hai attualmente.

Prima di iniziare i passaggi fino a quando non inizi a goderti i miglioramenti macOs Monterey Beta, Dovresti controllare se il tuo dispositivo lo supporta. Puoi cercarlo nel seguente elenco:

– iMac (da fine 2015 in poi)

– iMac Pro (2017 e successivi)

Mac Pro (dalla fine del 2013 in poi)

READ  Il design di Realme GT 2 Pro è stato completamente liquidato a pochi giorni dalla sua introduzione

Mac Mini (dalla fine del 2014 in poi)

– MacBook Pro (dall’inizio del 2015 in poi)

– MacBook Air (dall’inizio del 2015 in poi)

– MacBook (dall’inizio del 2016 in poi)

Apple ha una beta pubblica per macOS (Foto: REUTERS/Brendan McDermid/File Photo)
Apple ha una beta pubblica per macOS (Foto: REUTERS/Brendan McDermid/File Photo)

Se il tuo dispositivo è nell’elenco sopra, devi prima eseguire il backup dei dati tramite Macchina del tempo. In questo modo puoi tornare a Big Sur se non ti piace o le cose non vanno come previsto con questa beta.

Dovresti anche assicurarti di avere almeno 20 GB di spazio libero sul disco rigido prima di avviare l’installazione. Tieni presente che durante il processo potresti riscontrare incompatibilità o problemi di esaurimento della batteria, più del solito.

È necessario eseguire il login prima questo link, E se non hai un account, registrati per l’accesso con il tuo ID Apple o seleziona l’opzione “Registrazione del dispositivo.

Quindi, fai clic su macOS e scorri verso il basso fino a trovare il pulsante Scarica macOS Public Beta Access Tool. Fare clic su di esso per scaricare un file Archivi. DMG.

11-11-2020 MacBook Air, Pro e Mac Mini da 13 pollici con chip Apple M1.  Politica di ricerca e tecnologia Apple
11-11-2020 MacBook Air, Pro e Mac Mini da 13 pollici con chip Apple M1. Politica di ricerca e tecnologia Apple

All’avvio dell’installazione, verrà visualizzata una scheda di dialogo che chiede se è stato eseguito un backup di Time Machine. Dopo l’accettazione devi andare a “aggiornamento del sistema” Dall’app Preferenze di Sistema (se non si apre automaticamente) per installare un file beta.

Se ti sei registrato al programma beta, vedrai il messaggio “Questo Mac è iscritto al programma beta di Apple”, situato sotto l’icona “Aggiornamento software”.

READ  L'innovativo sacco a pelo per il trattamento della sindrome degli "occhi rotti" - scienza - vita

Nota: il download potrebbe non essere immediatamente disponibile. Riceverai una notifica una volta fatto questo.

il aggiorna il file Il download richiederà del tempo. Una volta che hai finito, premi Installa e segui i passaggi che ti offre il dispositivo, che sono abbastanza intuitivi. Dopodiché puoi iniziare a utilizzare la versione di prova.

Continuare a leggere: