Maggio 30, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Cubadipati

Cubadipati

Le strade piene di fiori estivi lasciano il posto ad alberi mutevoli.

Un’ondata di freddo che potrebbe battere i record si sta diffondendo oggi negli Stati Uniti orientali Dopo che all’inizio della settimana è passato un altro fronte che ha portato a un cambio di guardaroba.

Al trascorrere della torrida estate si lascia accompagnare un autunno già rivelatore di proposte dal carattere saggio e capriccioso.

Le strade piene di fiori estivi lasciano il posto ad alberi cadenti le cui foglie virano dal consueto verde intenso a quello autunnale. Arancione e rosso, ma lo spettacolo è ancora agli albori.

Il Paese dà ufficialmente il benvenuto all’inverno il 21 dicembre, che durerà tre mesi fino al 19 marzo, quando inizierà un’altra primavera.

attualmente, Si prevede che le temperature scendano vicino o sotto lo zero nelle pianure meridionali degli Stati Uniti a est.Attraversa le valli inferiori del Mississippi e del Tennessee e nei Monti Appalachi.

Secondo la National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA), ad esempio a St. Louis, le temperature potrebbero scendere fino a -3,3 gradi Celsius questo mercoledì, eguagliando il record stabilito il 1° novembre 1954.

Anche la National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) ha avvertito che le temperature massime saranno ben al di sotto della media durante questo primo giorno dell’undicesimo mese dell’anno.

Si prevede che le temperature elevate negli Stati Uniti centrali e orientali rimarranno tra 4,4 e 10 gradi Celsius.

Al momento scrive il giornalista, la temperatura a Washington, D.C., è di 5,5 gradi e i raggi del sole possono essere debolmente visibili.

Per gli esperti, tra oggi e domani, più di 60 record giornalieri di temperatura minima potrebbero essere eguagliati o superati.

READ  La guerra tra Israele e Gaza in diretta | Secondo Hamas, almeno 70 palestinesi sono stati uccisi nei bombardamenti israeliani sul campo profughi di Maghazi | internazionale

Ci sono anche avvertimenti che il fiume atmosferico potrebbe portare forti piogge nello stato di Washington occidentale e nell’Oregon occidentale per tutto mercoledì e giovedì.

Un fiume atmosferico è un vortice di umidità che aiuta a trasportare l’aria satura dai tropici a latitudini più elevate, provocando piogge o nevicate prolungate.

La National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) afferma che tali fenomeni variano tipicamente tra 400 e 600 chilometri di diametro e possono raggiungere più di 1.600 chilometri di lunghezza.

Allo stesso tempo, gli scienziati parlano sempre più spesso del cambiamento climatico in questo mondo, il che per molti aspetti indica una follia.

(Con informazioni da Prensa Latina)