Febbraio 2, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ethereum e altre principali criptovalute per oggi

Sempre più persone stanno facendo il grande passo Il mondo delle valute digitaliNonostante le fluttuazioni che lo caratterizzano, con l’obiettivo di investire a medio e lungo termine.

Promosse anche da alcune personalità o governi che cercano di adottare queste valute digitali come moneta a corso legale, le criptovalute sono entrate in un vortice che ha portato a notevoli alti e bassi che ne hanno capovolto più di una.

Qui te lo diciamo Come si sono spostate le principali criptovalute e i loro prezzi est 14 gennaio 2023

il Bitcoin Oggi viene scambiato a $ 20.976,3, il che significa una variazione del 5,36% nelle ultime ore.

La seconda valuta digitale più popolare sul mercato, innalzataHa mostrato un movimento del 6,83% nelle ultime 24 ore, quindi il suo valore è di $ 1.550,71.

su di me Tether degli Stati Unitiquotato a $ 1, quindi nell’ultimo giorno la sua mossa è stata del -0,01%.

da parte sua, BNB valutato a $ 305,24, una variazione del 3,92%, mentre litecoin Fa lo stesso a $ 87,81 dopo una differenza dell’1,71%.

Infine il Dogecoinuna delle criptovalute promosse dallo stesso Elon Musk, è valutata 0,09 dollari dopo aver offerto un cambio del 3,42% nelle ultime 24 ore.

L’urlo della criptovaluta: l’incubo della valuta digitale

Caratteristiche di alcune criptovalute. (Illustrazione: Anaele Tapia)

Nelle prime settimane di maggio 2022, le criptovalute rivelano che, per quanto ci provino, non possono sfuggire all’appetito speculativo.dopo il cosiddetto “crypto winter” o “cryptocrash”, molte valute digitali come bitcoin, ethereum e LUNA da Terra, Una situazione che ha lasciato molti investitori senza risparmi.

è nominato “cripto inverno” Quando i prezzi scendono inaspettatamente e non si vede o non si prevede alcun miglioramento nei prossimi sei mesi.

Quest’ultimo episodio è stato determinato da diversi fattori: l’inflazione nel mondo e una proposta di vietarne l’uso e l’estrazione in Russia, attualmente in conflitto con l’Ucraina.

Questo termine fastidioso si riferisce anche non solo al forte calo delle valute digitali, ma anche al calo dei volumi di scambio e ai mesi di stagnazione del mercato, Inoltre, non è un fenomeno nuovo, poiché un evento simile si è verificato solo nel 2018.

READ  McDonald's guadagna slancio e chiude il 2021 con oltre il 30% in Spagna | comp

Tuttavia, il gusto in bocca lasciato dall’ultima crisi è diverso da quello che era quattro anni fa, da questa sottile scomparsa. Ha colpito tutte le valute virtuali con un effetto domino E non di pochi, quindi è in agguato il timore che gli effetti negativi possano durare più a lungo.

La recente crisi ha portato alla trasformazione di Bitcoin in Ha perso un sorprendente 77% del suo valoreFino a raggiungere la barriera dei 28mila dollari. Mentre altri come Ethereum hanno perso il 30,88% del suo valore quel mese. Il domino ha colpito anche la stablecoin di Terra, LUNA, che è sceso di oltre il 100% Da 118 dollari a 0,09 dollari, un colpo dal quale ancora non si può recuperare.

Nonostante lo scenario attuale, c’è ancora chi spera nella ripresa delle valute digitali, mentre altri, della stessa fede, hanno investito su di esse, approfittando del recente disastro che ha lasciato anche altri senza risparmi.

Valute virtuali in america latina

Valute digitali
Un cartello con la scritta “Exclusive Bitcoin Box” in un negozio Starbucks dove la criptovaluta è accettata come pagamento, a San Salvador, El Salvador. (Reuters / José Cabezas)

Criptovaluta in Argentina: Nonostante il fatto che le valute digitali non siano state legalizzate in Argentina, il loro uso è in aumento dopo decenni di instabilità finanziaria affrontata dai cittadini, ed è diventato uno dei paesi latinoamericani con la più grande presenza di criptovalute. In questo senso, il presidente Alberto Fernandez ha suggerito di utilizzarlo per combattere l’inflazione.

Oltre al bitcoin, un’altra popolare criptovaluta è LUNA, un token che viene scambiato sulla piattaforma Terra e può essere acquistato sulla piattaforma Tienda Crypto. La suddetta criptovaluta è riuscita a raggiungere il massimo storico di $ 119,18.

READ  Vecchia bici elettrica Harley-Davidson venduta nel 2021

Criptovaluta in Messico: Il Banco de México (Banxico) ha stabilito che nessuna delle istituzioni che partecipano al sistema finanziario nazionale può utilizzare o consentire transazioni di qualsiasi tipo attraverso questi mezzi di pagamento.

Tuttavia, uno studio condotto dalla società nel 2022 scopritoreC’è un record nel paese secondo cui ci sono circa 12 milioni di messicani che possiedono criptovaluta, 59% uomini e 41% donne.

In territorio messicano, l’imprenditore Ricardo Salinas Bligo, una delle persone più ricche del paese, ha mostrato interesse per la criptovaluta e ha confermato che molte delle sue attività accetteranno bitcoin in futuro, compresa la sua banca; Ormai, uno dei suoi negozi più famosi sta già facendo proprio questo.

Criptovaluta in Perù: La Central Reserve Bank of Peru (BCR) ha chiarito che la sua missione non è né la prima né la seconda banca centrale a regolamentare l’uso delle criptovalute, a causa dell’instabilità che le caratterizza. Tuttavia, il capo della (BCR) ha confermato pochi giorni fa che la banca stava lavorando al suo progetto di valuta digitale.

Criptovaluta in ColombiaNel paese sudamericano sono più di 500 i luoghi in cui sono consentiti i pagamenti in criptovalute. La Colombia è al 14° posto su 26 paesi dipendenti dalle criptovalute, secondo un rapporto di scopritore.

Criptovalute in America Centrale: nel governo salvatoreConcedigli fiducia il 9 giugno 2021 È diventato il primo paese a legalizzare i bitcoin come moneta a corso legale. Inoltre, il presidente Neb Bukele ha annunciato la sua intenzione di stabilire la prima città Bitcoin a Conchagua e sarà finanziata tramite un token bond supportato da Bitcoin.

progetto per risolverlo

Valute digitali"
Le criptovalute vengono utilizzate sempre di più. (foto: ITWeb)

In vista di Uno scenario in cui l’economia globale deve affrontare diverse sfide Come l’inflazione, la guerra russo-ucraina, l’impatto sulle catene di approvvigionamento dovuto alla pandemia di coronavirus e altri elementi, i governi hanno iniziato a Riconsiderare alternative precedentemente inimmaginabili, come la realtà della regolamentazione delle criptovalute.

READ  Amazon accusa il colosso indiano Reliance di frode e ambito gruppo di vendita al dettaglio

recentemente capo ParaguayMario Abdo Benitez, ha posto il veto a un disegno di legge che aveva lo scopo di riconoscere l’attività mineraria Criptovaluta come industria Alla luce di ciò, impostare una percentuale per determinare la quota di ammortamento, tra gli altri requisiti.

L’iniziativa — che continuerà a essere dibattuta in entrambe le Camere per decidere se onorare o meno il veto presidenziale — ha sollevato più di un sopracciglio nelle considerazioni e nella potenziale portata che potrebbe avere, poiché va ricordato che El Salvador è l’unico paese al mondo che ha riconosciuto Bitcoin come valuta a corso legale.

Il progetto Paraguay, precedentemente approvato dal Congresso, suggerisce proprio questo Il tasso di mining di criptovaluta è solo del 15% rispetto all’attuale tasso industriale e vengono concessi anche i permessi Per fornitori di servizi e minatori.

Un altro degli aspetti più specifici è che è suggerito creare dipendenza È specializzato solo in valute virtuali e impone sanzioni, nonché altri tipi di azioni.

Tuttavia, il decreto presidenziale rileva che il mining di criptovalute è caratterizzato da un aumento consumo di energia elettrica E basso utilizzo del lavoro, quindi Non può essere classificato come consumo industrialema poiché un consumo intensivo di energia elettrica può anche nuocere allo sviluppo dell’industria nazionale, in quanto può verificarsi una situazione in cui il Paese è costretto a importare energia elettrica in un futuro non troppo lontano.

Per quanto riguarda i fatti, la Banca centrale del Paraguay ha avvertito di questo Nessuna delle criptovalute esistenti oggi è supportata da alcuna autorità monetariaPertanto, non sono regolamentati, non garantiscono protezione o sicurezza per chi li utilizza e sono investimenti molto rischiosi.

Continuare a leggere:

Maggiori informazioni sulla criptovaluta

tasso di cambio

mercati