Aprile 21, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Furto di chiavi bancarie: strategie e pratiche per evitarlo

Il furto delle chiavi bancarie è una preoccupazione crescente nell’era digitale. I criminali informatici utilizzano varie tecniche per accedere a informazioni sensibili, mettendo a rischio i conti bancari e la sicurezza finanziaria delle persone. ESETUna società leader nel settore della sicurezza informatica rivela le strategie chiave utilizzate dai criminali e alcune buone pratiche per evitare di cadere nelle loro trappole.

Ecco alcune delle tecniche di furto di chiavi più comuni:

Siti web falsi

Una delle tattiche più comuni utilizzate dai truffatori è creare siti Web falsi che appaiono come pagine bancarie ufficiali. Questi siti spesso sembrano quasi identici al sito reale e potrebbe essere difficile per gli utenti inesperti distinguerli. In questo modo, una volta che gli utenti inseriscono le proprie credenziali su questi siti fraudolenti, i criminali informatici possono accedere ai loro account legittimi e rubare le loro informazioni finanziarie.

gatto

Siti Web compromessi

A loro volta, i criminali informatici possono hackerare siti Web legittimi per accedere alle credenziali bancarie degli utenti. Ciò si ottiene sfruttando le vulnerabilità in script o plugin obsoleti. Ciò può avvenire anche creando pagine false all'interno di siti Web esistenti. Una volta che gli utenti entrano in queste pagine false, viene chiesto loro di inserire i propri dati bancari, che i criminali poi rubano.

Malware

I malware, come i trojan bancari, sono un altro strumento comunemente utilizzato per rubare credenziali bancarie. Questo malware può infettare i dispositivi degli utenti tramite e-mail di phishing, pubblicità dannose o app mobili false. Una volta installato sul dispositivo della vittima, il malware può registrare i tasti premuti, acquisire informazioni finanziarie e quindi inviarle ai criminali informatici.

Chiamate telefoniche

I truffatori spesso utilizzano l'ingegneria sociale per indurre le persone a ottenere le proprie credenziali bancarie tramite telefonate. I criminali fingono di essere rappresentanti di una banca o di un ente pubblico e possono richiedere informazioni personali e finanziarie alle vittime.

Profili falsi sui social network

Un'altra tattica efficace è creare profili falsi sui social media che impersonano banche o istituti finanziari. Questi profili possono inviare messaggi diretti agli utenti, richiedendo informazioni bancarie con falsi pretesti. Utilizzando il nome e il logo dell'istituto bancario, questi truffatori possono ingannare le vittime e ottenere l'accesso ai loro conti bancari.

READ  Vitalik Buterin afferma che il white paper di Ethereum prevede DeFi, ma non coin NFTs

Pratiche di sicurezza per proteggersi dal furto delle chiavi

Per tutelarsi dal furto delle credenziali bancarie, ESET Ecco alcune buone pratiche di sicurezza online:

  • Convalida del sito web: Prima di inserire qualsiasi informazione personale o finanziaria su qualsiasi sito web, assicurati che l'indirizzo sia corretto e che disponga di un certificato di sicurezza valido.
  • Non fornire informazioni personali senza verificarle: Non condividere mai informazioni personali o finanziarie a meno che tu non sia sicuro che il sito o la persona che ti chiede siano legittimi, soprattutto al telefono.
  • Non fare clic su collegamenti sospetti: Evita di fare clic su collegamenti o scaricare allegati da e-mail, messaggi di testo, social network sospetti o da mittenti sconosciuti.
  • Mantieni aggiornato il software: Assicurati che il software di sicurezza e il sistema operativo siano aggiornati per proteggerti dalle minacce malware e dalle vulnerabilità della sicurezza più recenti.
  • Utilizza soluzioni di sicurezza affidabili: Prendi in considerazione l'utilizzo di solide soluzioni di sicurezza che includano la protezione dalle frodi online, come l'online banking e la protezione dei pagamenti di ESET. In questo modo viene garantito un ambiente sicuro e affidabile per lo svolgimento delle transazioni online.

Seguendo queste pratiche di sicurezza, puoi ridurre significativamente il rischio di cadere vittima di credenziali bancarie rubate e proteggere le tue risorse finanziarie online. Inoltre, è importante rimanere vigili e aggiornati sulle ultime minacce e tecniche utilizzate dai criminali informatici.