domenica, Giugno 16, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

Salone dell'auto di Pechino: progresso tecnologico nelle nuove auto

BMW ha fatto molte referenze automobilistiche in questo evento che riunisce molte aziende del settore. (Foto: Reuters/Tingshu Wang)

Durante il recente Salone dell'Auto di Pechino, due importanti case automobilistiche, Mazda e BMW, hanno svelato le loro ultime innovazioni tecnologiche nei veicoli elettrici, segnando un importante passo avanti nella mobilità sostenibile e nell'esperienza di guida.

Mazda ha presentato la nuova auto elettrica Mazda EZ-6, la prima di una serie di auto elettriche sviluppate per il mercato cinese, il cui lancio è previsto per la fine del 2024.

La Mazda EZ-6 è stata presentata all'evento internazionale tenutosi nei territori asiatici. (Foto: Reuters/Tingshu Wang)

La Mazda EZ-6, caratterizzata dal design Kodo e dalla filosofia Jinba-ittai dell'azienda, offrirà due versioni: Uno completamente elettrico e uno ibrido, permettendo ai consumatori di scegliere in base ai propri stili di vita e preferenze.

Da parte sua, ha detto: Mazda Arataun modello concettuale di design di veicolo elettrico, ha fatto il suo debutto all'evento e la sua produzione in serie è prevista entro la fine del 2025.

Questo SUV promette di incarnare un nuovo valore basato sulla filosofia Mazda di “Elevare lo spirito umano”, offrendo un design moderno che fa appello al gusto avanzato e sofisticato dei consumatori cinesi.

Questo è l'aspetto dell'auto dall'interno. (Immagine: Mazda)

Mazda è impegnata ad espandere la propria linea di prodotti elettrici alla ricerca del “divertimento di guida” e mira a fornire esperienze entusiasmanti nella vita quotidiana dei propri clienti.

La Mazda EZ-6 offre funzionalità intelligenti per migliorare la sicurezza e il comfortCiò include: un sistema di guida intelligente, una tecnologia di mitigazione degli incidenti, un parcheggio intelligente a comando vocale e una tecnologia di cabina intelligente che può essere utilizzata in diversi modi.

L'auto elettrica BMW Vision Neue Klasse rappresenta l'impegno dell'azienda a competere con auto con queste caratteristiche. (Foto: Reuters/Tingshu Wang)

D'altra parte, la BMW ha introdotto il modello Vision Neue Klasse. Un’auto che incarna innovazione e sviluppo futuro nel campo dell’elettricità, della digitalizzazione e della circolarità.

READ  I prezzi di Bitcoin (BTC) puntano al livello di 40.000 dollari, ed ecco perché

Questo modello rappresenta una reinterpretazione del tipico design BMW, con un'enfasi sulla riduzione dell'essenziale. Presenta una carrozzeria quasi monolitica decorata con elementi distintivi come la griglia del radiatore BMW e la griglia Hofmeister.

Allo stesso modo, un’altra novità è che, all’interno, la BMW iDrive di nuova generazione promette un’esperienza digitale unica, fondendo reale e virtuale, mettendo il guidatore al centro dell’esperienza.

iDrive, il sistema di comunicazione e intrattenimento di bordo, sarà migliorato. (Immagine: BMW)

Questo sistema consente l'interazione attraverso pulsanti multifunzione, un display centrale e, per la prima volta nella serie Neue Klasse, BMW Panoramica View, che visualizza informazioni sul parabrezza ed è completato dal migliorato BMW 3D Display, riducendo i controlli analogici a un minimo.

Mazda e BMW definiscono il futuro della mobilità sostenibile e dell'esperienza di guida Attraverso le sue innovazioni presentate al Salone dell'Auto di Pechino.

Questi sviluppi riflettono non solo l’impegno per la sostenibilità ambientale, ma anche il design, il comfort e la sicurezza, promettendo di cambiare il modo in cui interagiamo con i veicoli nel prossimo futuro.

Allo stesso modo anche questo settore sta attraversando un momento di grande trasformazione, Orientarsi verso la mobilità sostenibile come risposta alla crescente preoccupazione per i cambiamenti climatici e all’urgente necessità di ridurre le emissioni di gas serra.

Con l’adozione di veicoli elettrici, inclusi ibridi, elettrici puri e quelli alimentati da celle a combustibile a idrogeno, le aziende non cercano solo di ridurre il proprio impatto ambientale, ma anche di conformarsi alle normative governative sempre più stringenti in materia di emissioni di carbonio.

Desideria Zullo
Desideria Zullo
"Educatore generale della birra. Pioniere del caffè per tutta la vita. Sostenitore certificato di Twitter. Fanatico di Internet. Professionista dei viaggi."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles