Maggio 30, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il progetto di emendamento del Paraguay all’Accordo sull’istruzione con l’Europa

Il progetto di emendamento del Paraguay all’Accordo sull’istruzione con l’Europa

La fonte ha aggiunto che il segretario di Stato Ruben Ramírez ha consegnato a diversi parlamentari una bozza del documento, che è stato modificato per l’approvazione del Congresso, in contrasto con la versione originale ricevuta all’inizio del mese con l’obiettivo di abrogare la legge del trattato con il blocco .

Parlamentari e conservatori che studiano da mesi la proposta di annullare il trattato in base al quale l’Unione Europea concede ad Asuncion 38 milioni di dollari per finanziare i cambiamenti nel sistema educativo, hanno ritardato a lungo la discussione per sopprimerlo, in previsione del danno materiale al settore legato a questo decisione. . .

ABC Color spiega che la mancanza di fondi che cancellando l’accordo previsto nel progetto originario lascerebbe decine di migliaia di studenti senza cibo per merende e materiale didattico.

Il nuovo documento, che ha già ricevuto mezza sentenza alla Camera dei Rappresentanti, mira a modificare la legge n. 6659/2000, che sostiene istituzionalmente l’accordo tra l’Unione Europea e il Paraguay per il Programma di Sostegno all’Istruzione, e la cui presunta tendenza è stata interrogato da gruppi critici e autorità. Contro la sovranità.

Il giornale sottolinea che una delle principali novità introdotte in quest’ultima versione è che l’accordo internazionale, inizialmente denominato “Sostegno alla trasformazione del sistema educativo in Paraguay”, si chiamerà ora “Sostegno al rafforzamento del sistema educativo in Paraguay”. .” “Paraguay”…

Il nuovo progetto sostiene che le risorse fornite dall’Unione Europea siano investite in misure che rafforzino la politica educativa nel campo dell’apprendimento, della scrittura, della comunicazione, dello sviluppo del pensiero logico, matematico e scientifico e del sostegno al cibo e al materiale scolastico.

READ  I pubblici ministeri statunitensi chiedono di mantenere una politica di immigrazione restrittiva

Il progetto di proposta aggiornato garantisce che tutte le disposizioni e gli allegati della Convenzione rispondano alle pertinenti disposizioni della Costituzione nazionale e alle disposizioni dell’articolo 48 in merito alla “parità dei diritti tra uomini e donne”.

I contributi dell’UE al settore dell’istruzione sono messi in discussione dai settori governativi e legislativi e dai sindacati educativi, dalle organizzazioni e dalle famiglie degli studenti che considerano tali donazioni straniere dannose per la sovranità nazionale e l’integrità fisica, mentale e spirituale dei bambini.

jha/apb