Novembre 29, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Incontra il team dietro Innovative Gaming Monitor – Samsung UK Newsroom

Nel mondo dei videogiochi, possiamo diventare il capitano di una corazzata o il corridore più veloce del mondo. I giocatori entrano nel loro spazio virtuale unico attraverso un display e Samsung Odyssey Ark, il primo monitor da gioco curvo da 55 pollici 1000R al mondo, ha lanciato un nuovo mondo per i giocatori.

Come è stato creato questo innovativo monitor da gioco? Per saperne di più sull’intero processo di sviluppo, dal concept design allo sviluppo e al marketing, Samsung Newsroom ha parlato con tre esperti che hanno lavorato duramente per creare il capolavoro, Nave dell’Odissea: Hyun Mok Choiche ha trasformato con successo il concetto dell’Arca dell’Odissea nel prodotto finale, Jisoo Kimche ha lavorato alla progettazione del prodotto per offrire ai giocatori la migliore esperienza di gioco possibile, e kyuseong meche ha progettato varie funzionalità per migliorare l’esperienza di gioco.

(Da sinistra a destra) Kyuseong Lee del Future Planning Group, Jisoo Kim del team di progettazione e Hyun Mok Choi del Samsung Display Business Future Planning Group.

Inizio di Odyssey Ark: Presentazione di ‘Spazio giocatore L’unico in cui i giocatori si distinguono”.

In combinazione con una posizione della cabina di pilotaggio verticale, l’Odyssey Ark, il primo monitor da gioco curvo da 55 pollici 1000R al mondo, ha una presenza potente come nessun altro. Questo form factor completamente nuovo nasce dal desiderio di spazio.

“Ho scritto il concept di Odyssey Ark pensando che tutti potessero sognare di creare la propria sala giochi con il proprio dispositivo di gioco preferito”. Hyun Mok Choi, che per primo ha progettato il concept per l’Arca dell’Odissea, ha ricordato il momento in cui gli è venuta l’idea.

Jisoo Kim ha detto che il design del prodotto è stato ispirato da suo figlio di sei anni che ha costruito un forte per il proprio spazio. Credeva che lo schermo flessibile potesse soddisfare il desiderio dei giocatori di un posto tutto loro e ha trovato un terreno comune nello spazio e ha perfezionato il concetto.

“Nelle prime fasi del design, attraverso le interviste, abbiamo scoperto che la maggior parte dei giocatori desiderava avere un ‘grande schermo attorno al quale potersi avvolgere’,” ha detto Choi. “I giocatori desideravano uno spettacolo speciale che desse loro una forte presenza nelle loro stanze, e da lì abbiamo deciso di creare un prodotto che i giocatori avrebbero voluto mettere in mostra”.

READ  Quante volte la Russia è atterrata sulla luna e chi è stato il primo cosmonauta nello spazio?

La differenza tra l’home gaming e l’home theater e l’home office è che ha da offrire “Una piacevole fuga dalla quotidianità” invece di mescolarlo. “Ecco perché abbiamo pensato che il monitor da gioco curvo 1000R da 55 pollici potesse stupire i giocatori con un fattore di forma completamente diverso”.ha detto Kim. “Odyssey Ark è stato sviluppato con un design sofisticato e luminoso per far sentire agli utenti che possono vincere con questo monitor da gioco. L’eccitazione visiva viene aggiunta anche consentendo agli utenti di ruotare dinamicamente lo schermo in qualsiasi direzione”.

“Durante lo sviluppo del piano del prodotto, abbiamo prestato attenzione al fatto che il mercato per i giocatori non è più limitato ai giochi, ma è cresciuto su tutta la piattaforma assorbendo tutti gli elementi di intrattenimento, inclusi elementi visivi e maggiore interazione”. Ha spiegato con orgoglio: Fin dall’inizio, l’Odyssey Ark è stata etichettata come un “punto di svolta” per aprire la strada a un nuovo mercato.

Costruito per il gioco! La storia dietro la progettazione di caratteristiche specifiche per soddisfare le esigenze individuali

I giocatori erano entusiasti di Odyssey Ark perché sembrava che avessero letto le loro menti. Kyuseong Lee, un appassionato di giochi e parte del gruppo di pianificazione del futuro, si è unito al progetto e ha contribuito con idee. “Inizialmente ho pensato a cosa mi mettesse a disagio quando gioco, e ho cercato molto di riflettere lo stile di gioco e il tipo di vita dei giocatori”. Egli ha detto.

Oltre alla straordinaria qualità dell’immagine, Nave dell’Odissea era diventato “Un vero e proprio game show per due giocatori” Grazie alla sua analisi dei modelli di utilizzo dei giocatori e alle nuove funzionalità di gioco come Schermo Flex Move, Multi View e Ark Dial.

La parte più importante dello sviluppo del prodotto è stata la tecnologia della qualità dell’immagine. “Abbiamo adottato lo stesso processore utilizzato nei televisori HD in modo che i giocatori non badino a spese per giocare senza problemi con una qualità dell’immagine straordinaria”Mi disse. Insieme alla risoluzione 4K, l’enorme schermo presenta le specifiche di gioco più elevate con una frequenza di aggiornamento di 165 Hz e un tempo di risposta di 1 ms (GtG). In realtà, è un file Il primo monitor da gioco da 55 pollici a supportare una frequenza di aggiornamento di 165 Hz.

READ  Google nasconde uno strano accordatore per chitarra, riesci a trovarlo? | stile di vita

Hyun Mok Choi, che ha progettato il Flex Move Display, ha evidenziato lo scopo dello sviluppo del prodotto, affermando: “La maggior parte dei giocatori ama il multitasking, quindi cambia costantemente dove posizionano lo schermo principale sulla scrivania e regolano le dimensioni dello schermo e le proporzioni in base a ciò a cui giocheranno”.. Lo schermo Flex Move consente agli utenti di scegliere la dimensione dello schermo ideale tra 55 e 27 pollici, nonché il rapporto dello schermo tra 16: 9, 21: 9 e 32: 9. Inoltre, aiuta anche gli utenti a trovare la posizione più comoda regolando la posizione dello schermo All’interno di un grande schermo da 55 pollici.

Ark Dial, la console esclusiva per Odyssey Ark, è progettata per i giocatori che regolano costantemente le impostazioni per risparmiare tempo e trovare scorciatoie. Gli utenti possono modificare facilmente il layout e le impostazioni dello schermo con Ark Dial, oltre a controllare il multi-display in modo rapido e semplice. “Test interni dimostrano che Ark Dial riduce significativamente il tempo di configurazione da circa un minuto a cinque secondi.”ha detto Kim. “Per il test dell’Ark Dial, abbiamo anche noleggiato auto di lusso ai nostri conoscenti e verificato la scorrevolezza della rotazione e il tempo di risposta del disco sprint”.

Inoltre, l’Odyssey Ark offre un suono straordinariamente coinvolgente con Dolby Atmos basato su 60 W 2.2.2 canali e tecnologia Sound Dome Tech. Choi ha tratto spunti dalle recensioni con giocatori professionisti, T1. Contrariamente a quanto pensavamo, tutti i giocatori vogliono giocare con le cuffie, preferiscono usare gli altoparlanti. Ciò dimostra chiaramente che una guida vocale perfetta e effetti sonori di gioco realistici sono particolarmente importanti”.dice Choi. “Ecco perché Odyssey Ark offre altoparlanti multicanale e un tweeter extra”.

Continui studi e test per creare un concept di prodotto completamente nuovo

Inventare un nuovo prodotto significa continuare a sperimentare, sperimentare e studiare. Inoltre, migliorare l’usabilità del grande schermo sul desktop è stato un compito impegnativo. Hanno adottato la curvatura 1000R per migliorare l’angolo di visione del campo vicino dello schermo da 55 pollici; Mentre il sottile pannello inferiore aiuta i giocatori a utilizzare lo spazio in modo efficiente anche con il grande schermo.

READ  Il regista abbandonato ha risposto alla dichiarazione di Kojima: "Non più, figliolo..."

Kim ha studiato oltre 500 video di decorazione di giocattoli e documentari relativi ai giochi per imparare come i giocatori decorano e organizzano i loro spazi. “Per sviluppare un monitor da gioco curvo da 55 pollici 1000R senza precedenti, ho guardato video che descrivevano la vita quotidiana dei giocatori e analizzato il loro stile di vita”, Egli ha detto.

Hanno quindi creato modelli di prodotto utilizzando la Model Board e visualizzato gli schermi con proiettori per trovare la dimensione e la curvatura dello schermo ideali, oltre a soddisfare l’ambizione del prodotto. modalità cabina di pilotaggio verticale.

Lee ha fatto una revisione di due settimane dei migliori giocatori statunitensi e ha studiato ogni dettaglio delle esigenze dei giocatori per funzionalità e interfacce. “Durante il viaggio di quattro giorni, ho dovuto affrontare problemi e risposte in tempo reale giorno e notte. Ma è stato un periodo così importante che ho dimenticato quanto fossi stanco”. Mi disse.

Qualsiasi nuova funzionalità richiede molto tempo e fatica, poiché molte persone di diversi dipartimenti lavorano insieme per verificare UX, GUI, compatibilità con le funzionalità tradizionali e garantire la qualità. “Penso che sia il primo progetto in cui molte persone di reparti diversi si uniscono per un prodotto”ha detto Choi. “È incredibile che tutti abbiano partecipato attivamente al progetto”.

L’Arca dell’Odissea è qui. Qual è il prossimo?

Odyssey Ark ha sorpreso il mondo con il suo schermo best-in-class. Ma alla domanda sul prossimo piano, tutti gli esperti hanno risposto in modo uniforme: “Questo è solo l’inizio”. Mi disse: “L’Arca dell’Alleanza è agli inizi. Continueremo ad aggiornare il prodotto per riflettere le preferenze del giocatore”.. Kim ha aggiunto: “Voglio andare oltre i limiti fisici e creare uno schermo migliore”. Choi ha condiviso la sua ambizione: “Faremo del nostro meglio in modo che gli utenti possano immergersi senza problemi in qualsiasi gioco utilizzando Ark.” In futuro, Odyssey Ark continuerà ad aprire nuove possibilità Giocatori.