Febbraio 4, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Incredibile video della NASA che mostra 133 giorni di sole in pochi minuti

Il video mostra la superficie caotica del Sole, con grandi anelli di plasma ad arco sopra la stella e altre volte che vomita plasma nello spazio.

Il Goddard Space Flight Center della NASA ha pubblicato un video time-lapse di un’ora 133 giorni nella vita del sole.

Il video mostra la caotica superficie del Sole, dove grandi anelli di plasma attraversano la stella lungo le linee del campo magnetico. A volte il plasma toroidale viene ricollegato alla stella, altre volte viene espulso nello spazio, Creazione di pericolose condizioni meteorologiche spaziali.


Grandi anelli di arco di plasma sopra la stella (NASA).

Le immagini provengono dal Solar Dynamics Observatory (SDO), un veicolo spaziale lanciato nel 2010 come parte del programma Living With a Star (LWS) della NASA. La sua missione principale è durata cinque anni, ma la NASA afferma che SDO dovrebbe rimanere operativo fino al 2030, secondo i rapporti. Allarme scientifico.

Le immagini su pellicola sono state catturate a 108 secondi di distanza nella lunghezza d’onda dell’ultravioletto utilizzando l’Extreme Ultraviolet Variability Experiment (EVE) di SDO.

Il video mostra la superficie caotica del sole (NASA).
Il video mostra la superficie caotica del sole (NASA).

SDO è in orbita a 22.000 km sopra la Terra e Il sole ruota ogni 27 giorniche crea una visione in continua evoluzione della superficie della stella.

Durante l’osservazione, SDO misura l’interno del sole, il campo magnetico e il plasma caldo nella corona solare. Nota anche che misura la radiazione che crea la ionosfera della Terra e di altri pianeti Allarme scientifico.

Scatta 70.000 foto al giorno

Ogni giorno, SDO acquisisce ca 70.000 foto Totale fino a 1,5 terabyte di dati. È una quantità straordinaria di dati e un articolo del 2017 su Nature che raccoglieva tutti quei dati in un unico repository lo descriveva come “… uno dei più grandi e ricchi repository di dati di imaging solare disponibili per l’umanità”.

READ  Ben meritato! Metro Exodus ha già venduto 6 milioni di copie.

C’è molto da fare al soleE la sua attività influisce sulla terra e su tutto ciò che vive su di essa. Il sole fornisce una costante fonte di energia a cui attingere, ma ha anche un lato inquietante, quasi malevolo.

Il sole spara plasma nello spazio (NASA).
Il sole spara plasma nello spazio (NASA).

Il programma LWS della NASA mira a comprendere meglio il sole, in parte in modo da poter comprendere e prevedere potenti condizioni meteorologiche spaziali che possono danneggiare satelliti, reti elettriche e altre infrastrutture. Dice che SDO gioca un ruolo vitale in questo sforzo Allarme scientifico.

L’astronave ha avuto molto successo. Nel 2020, la NASA ha realizzato un video per celebrare il decimo anniversario dell’osservatorio. Ha evidenziato dieci importanti osservazioni e scoperte. SDO ha visto esplodere massicci bagliori, ha trovato un nuovo tipo di onda, ha individuato pianeti mentre attraversavano il sole e ha visto la stella fare a pezzi una cometa che si è avvicinata troppo.

A volte il plasma toroidale viene ricollegato alla stella e altre volte viene espulso nello spazio, provocando pericolose condizioni meteorologiche spaziali (NASA).
A volte il plasma toroidale viene ricollegato alla stella e altre volte viene espulso nello spazio, provocando pericolose condizioni meteorologiche spaziali (NASA).

Il sole è un oggetto scientificamente interessante, ma anche visivamente sbalorditivo e qualcosa a cui tutti possono identificarsi.

Man mano che la nascente economia spaziale della nostra civiltà cresce, avremo più satelliti e altre infrastrutture, forse sulla Luna, che saranno vulnerabili alle violente condizioni meteorologiche spaziali. Gli osservatori solari come SDO ci consentono di prevedere e, in ultima analisi, prepararci per la meteorologia spaziale Allarme scientifico.

La maggior parte di noi non ha alcun ruolo da svolgere in questo, ma possiamo comunque goderci i film.

READ  Diablo 2: i creatori rianimati discutono della controversia su Activision Blizzard

Guarda anche

Guarda anche

Guarda anche

GML