Aprile 25, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Jannik Sinner ha già analizzato il suo prossimo avversario Chris O'Connell

Jannik Sinner ha già analizzato il suo prossimo avversario Chris O'Connell

Jannik Sinner, n.3 del ranking mondiale, È già arrivato al 16esimo round del Miami Masters 1000. Dopo il sorpasso Talon Grixpor (26°) Si sposta dal meno al più e pensa ad un altro passo.

Nel turno successivo affronterà uno dei giocatori attuali Christopher O'Connell (66) che ha sconfitto Martin Damm (204). L'italiano ha già dei ricordi. E non sono i migliori.

“Per Chris, ho perso due anni fa ad Atlanta” (A: Era luglio 2021). “È un buon giocatore e serve bene. Si muove molto bene ed è molto forte”, ha aggiunto. Soprattutto, penso che dovrei concentrarmi sui miei affari, su quello che dovrei fare. Studierò il mio avversario, ma cercherò di mantenere la mia forza, come ho fatto oggi nel secondo e terzo set. Se funziona bene. In caso contrario, devo trovare una soluzione”.

Il punteggio contro l'olandese è stato 5-7, 7-5, 6-1. Il 22enne vuole migliorare contro l'australiano.

È importante notare che Sinner cercherà in questa edizione di difendere i punti ottenuti nel 2023 quando raggiunse la finale. Allo stesso tempo, l'italiano sta cercando di continuare la serie di vittorie ottenute in questa stagione con 18 vittorie e una sola sconfitta (contro Carlos Alcaraz a Indian Wells).

Il Miami Open può essere seguito in diretta su STAR+ per tutta l'America Latina.

READ  Soto, Machado l'ha cacciata fuori e Padres in cima a Phoenix