Dicembre 3, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La bellezza della settimana: “Wheat Surprise”, di Maruja Malu

La bellezza della settimana: “Wheat Surprise”, di Maruja Malu

“Sorpresa di grano” [“A sorpresa do trigo”], 1936; Dipinto ad olio (66 x 100 cm), appartenente a collezione privata [Serie: “La religión del trabajo”]

Nel tranquillo pomeriggio del Labor Day, durante l’ultima manifestazione a Recoletos, il famoso artista Maroja malo Ho trovato l’ispirazione che avrebbe dato vita ad uno dei suoi capolavori, Sorpresa di grano. Mentre osservava lo spettacolo pacifico, uno scherzo inaspettato del destino l’ha portata a creare questa straordinaria opera d’arte.

“Voltavamo le spalle a Colombo, che oggi è scomparso. Sono passati alcuni signori con gli occhi rivolti al cielo”, ha raccontato. Malò A proposito di questo evento. “Maria Zambrano “Questi sono i liberali”, ha detto. Nel mezzo dello spettacolo, una ragazza determinata è stata mostrata mentre si allenava con le armi, cosa che ha interpretato come un’introduzione a “un nuovo impero senza precedenti”. Ma ciò che catturò davvero la sua attenzione fu un braccio alzato in aria, che reggeva un’enorme pagnotta come se fosse una messa.

Più ti avvicini, Maroia Ha chiesto da dove venissero. “Siamo venuti a piedi da Tarazona”, hanno detto. “E quello che vuoi?” Hanno risposto al pane. Questa esperienza divenne il seme del suo lavoro Sorpresa di grano – Affiliato alla serie Debito di lavoro– Una celebrazione visiva del potere delle persone e dell’importanza del cibo nel mezzo di tempi turbolenti.

“Il Festival” 1927; Olio (119 x 165 cm), Museo Reina Sofia

Maroja maloNata Ana María Gómez González a Vivero, Lugo, divenne una delle artiste chiave dell’influente generazione spagnola 27. Abbracciando la sua libertà creativa, si trasferisce a Madrid per studiare a scuola Reale Accademia di Belle Arti di San FernandoDove ha stretto con lui un’amicizia duratura Salvador DalìCosa che l’ha influenzata molto nel suo percorso artistico. Questa stessa libertà è ciò che l’ha portata a lasciare l’accademia, perché si sentiva “limitata”.

READ  Vin Diesel apparirà in Avatar: Il senso dell'acqua? Le voci più folli hanno un'origine e una storia affascinante alle spalle

Rispettato come membro chiave del movimento, Malò Ha vissuto notti di baldoria e poesia surreale con personaggi simili Dalì, Lorca E Alberti -Con cui ha avuto una storia d’amore-. Nonostante l’opposizione di persone come BunuelA causa della sua difesa dell’amore libero e dell’uguaglianza di genere, Malu ha seguito il proprio percorso artistico e personale.

“La canzone delle orecchie” (1939) (data 1929 incisa su tela modificata dall’artista); olio su tela; 118×233 [“Serie: La religión del trabajo”]. Museo Reina Sofia

Parte degli “Hatless”, un gruppo di giovani intellettuali che sfidavano le norme sociali dell’epoca, Malò Vivi senza restrizioni o dipendenze. Le sue conquiste d’amore includevano poeti come Pablo Neruda E Miguel Hernández. Mi piacciono i personaggi come Eluard, Warhol E Britton, Maroja malo Visse anche a Parigi e New York dopo la guerra civile spagnola.

La sua arte ha attraversato diverse fasi, dal surrealismo colorato e ottimista degli anni ’20 a una fase cupa e caotica degli anni ’30, e ha sperimentato artisticamente, incorporando materiali organici come cenere e calce nelle sue opere. Nel corso della sua carriera, Malò Mostrò un’eccezionale abilità nel disegno figurativo e si dedicò al collezionismo di oggetti e conchiglie, riflettendo il suo profondo legame con la natura.

Il talento di Maroja Malo non è stato ancora riconosciuto come merita (Foto d’archivio: Quim Llenas/Cover/Getty Images)

Dopo un quarto di secolo di esilio Malò Tornò nel suo paese negli anni ’60 e morì nel 1995. La sua eredità rimane una testimonianza del suo coraggio, creatività e impegno per la libertà artistica e sociale.

Questa è la storia di come una manifestazione ha ispirato un capolavoro e come Maroja maloAttraverso la sua arte e la sua vita, ha lasciato un segno indelebile nel mondo dell’arte e della cultura.

READ  I Rolling Stones smettono di suonare "zucchero di canna" dal vivo