Maggio 24, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La difesa aerea russa intercetta e distrugge 50 droni ucraini su varie aree del suo territorio

La difesa aerea russa intercetta e distrugge 50 droni ucraini su varie aree del suo territorio

I sistemi di difesa aerea russi hanno intercettato e distrutto 50 droni dell'esercito ucraino in varie regioni del paese, inclusa la capitale, nelle prime ore di sabato, ha riferito il ministero della Difesa russo. “Stasera sono stati fermati i tentativi del regime di Kiev di effettuare una serie di attacchi terroristici utilizzando droni contro obiettivi sul territorio della Federazione Russa”, si legge in un messaggio ministeriale pubblicato sul telegramma. Le autorità russe hanno spiegato nello stesso messaggio che “i sistemi operativi di difesa aerea hanno distrutto e intercettato 50 droni ucraini, di cui: 26 sul territorio della regione di Belgorod, dieci sul territorio della regione di Bryansk e 10 sul territorio della regione di Bryansk”. .” Otto – sul territorio della regione di Kursk; Due – nella regione di Tula e uno ciascuno – sul territorio delle regioni di Smolensk, Ryazan, Kaluga e Mosca.” In precedenza, sabato, le autorità regionali di Belgorod avevano riferito dell'uccisione di due civili a seguito di un attacco di droni ucraini contro il villaggio di Buroz L'attacco è avvenuto dopo l'uccisione di almeno nove persone, tra cui tre bambini, venerdì a seguito di un “attacco su vasta scala” da parte dell'esercito russo contro la regione ucraina di Dnipro (est), secondo l'ucraino. autorità, che hanno indicato che circa 30 civili sono stati uccisi e feriti.

READ  Sintesi della guerra tra Israele e Hamas martedì 26 dicembre