Giugno 27, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’avventura dei Guardiani della Galassia prima dell’amore e del tuono

I Guardiani della Galassia del MCU torneranno prima del previsto Guardiani della Galassia: Cosmic Rewind

Quest’estate vedremo i Guardiani della Galassia tornare due volte. Oltre ad apparire in Thor: Amore e tuono A luglio, anche la formazione di supereroi incompetenti dei Marvel Studios è protagonista Guardiani della Galassia: Cosmic Rewind. L’attrazione che apre il 27 maggio al Walt Disney World EPCOT, un innovativo “Montagne russe”che consente ai fan di provare a salvare la galassia insieme a Star-Lord, Rocket e il resto dell’equipaggio Aquilone.

L’avventura inizia quando gli ospiti EPCOT entrano nel padiglione si chiede Zander Per saperne di più sulla cultura e la tecnologia xandariana. Durante la performance, il Celestial Eson afferra il generatore cosmico di Xandar per tornare indietro nel tempo; Spetta ai terrestri e ai Guardiani salvare la galassia. ripetutamente.

Sì bene Guardiani della Galassia: Cosmic Rewind Sfidare in termini di rotazione rivoluzionaria e veicoli di lancio inverso, dare vita alla visione del regista dai film di James Gunn e tradurla in un’attrazione è stata una vera sfida.

Immagina Walt Disney Hanno spiegato che i sottotitoli sono la firma dello stile dei Guardiani della Galassia dell’MCU a cui si fa riferimento “arrogante o arrogante”Era molto importante perché è così noto e radicato nella proprietà.

La visione di James Jean era molto importante

Oltre a unirsi a James Gunn sul set Guardiani della Galassia Vol .3 Per girare filmati dal vivo dell’attrazione, Disney Imagineering lo ha affermato “Parla con Jean” Durante la creazione dell’attrazione e a cui ha partecipato anche il regista Recensioni di sceneggiature dalla gravità. Hanno anche condiviso che sembravano molto dal primo film dei Guardiani della Galassia per replicare l’aspetto e il design di Xandar. In effetti, includono le forme xandariane e il loro linguaggio fisico praticamente in tutto, compresi i segnali di sicurezza dell’attrazione; Gli elementi di design di Kyln del film del 2014 possono essere visti anche nell’edificio dell’attrazione

READ  Netflix ha presentato in anteprima "Qualcuno sta mentendo", che parla di un crimine adolescenziale

Xander Guardiani della Galassia

Mentre le attrazioni Marvel della Disney non sono canoniche ed esistono sulla propria linea temporale, Cosmic Rewind di EPCOT è puro divertimento dei Guardiani della Galassia e soddisfa il 100% di ciò che i fan hanno visto sullo schermo.

La Disney è sempre stata nota per la sua originalità e attenzione ai dettagli nei suoi parchi a tema, e i fan della Marvel apprezzeranno sicuramente l’impegno di Imagineering nel portare il mondo cosmico di James Gunn nel nostro.

Non è la prima attrazione del team di supereroi dell’MCU

Tuttavia, questa non è la prima attrazione del parco a tema dei Guardiani della Galassia creata da Imagineering o di cui James Gunn e il cast hanno fatto parte.

Guardiani della Galassia – Missione: Sfondamento! La Disney California Adventure è stata aperta al Disneyland Resort nel 2017, aprendo la strada Campus dei Vendicatori Dal parco, che ha debuttato ufficialmente nel 2021.

Tuttavia, era importante che la Disney riuscisse a riavvolgere il suo cosmico nel modo giusto. Questa non è la prima attrazione MCU costruita a Walt Disney World, ma problemi di contratto significano che potrebbe essere l’ultima. Inoltre, mentre la missione: hack! Si svolge interamente al chiuso La fortezza della moscheaCosmic Rewind ha il compito di ricreare gli elementi di Xandar, fotografare i Celestiali e trasportare gli ospiti attraverso gli angoli più remoti dello spazio.

Nonostante queste sfide, la Disney sembra aver avuto successo, offrendo ai fan un modo completamente nuovo di vivere l’avventura Marvel e uno che rimane fedele all’essenza che James Gunn ha portato al franchise.

Guardiani della Galassia: Cosmic Rewind Sarà presentato in anteprima all’EPCOT al Walt Disney World il 27 maggio.

READ  Yuri Buenaventura e la sua "buona avventura" alla ricerca di talenti attraverso il programma "Crea Sonidos Pacífico"