Marzo 5, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Lenovo celebra Tech World’23 Spain come leader globale nella quota di mercato dei PC

comunicato stampa

  • L’evento si è svolto a Madrid alla presenza di partner, clienti e media
  • Lenovo è al primo posto nelle vendite di tablet Android con una quota di mercato del 35%.
  • Lenovo è già il terzo fornitore di server in Spagna con un aumento del volume delle vendite del 151% su base annua
  • Anche Motorola sta registrando una crescita significativa con un fatturato annuo in aumento del 58% nel nostro Paese

Madrid, 30 novembre 2023. Lenovo ha riunito i suoi partner, clienti e media a Madrid per celebrare Tech World23 Spain, per parlare del presente e del futuro dei suoi prodotti e servizi e rafforzare il suo impegno nei confronti dei suoi partner e utenti. Questo è stato anche un buon momento per condividere le nostre impressioni sull’esplosione dell’intelligenza artificiale nel 2023, sul suo impatto sullo sviluppo di soluzioni e sull’importanza di creare tecnologie diverse e sostenibili.

Alla cerimonia erano presenti Alberto Ruano, Direttore Generale di Lenovo Iberia; Rafael Herranz, direttore generale ISG di Lenovo Iberia; e Andrea Munlin, amministratore delegato di MBG Iberia.

Lenovo ha voluto in questo modo riaffermare il proprio impegno nei confronti dei propri partner e degli oltre 1.000 milioni di utenti in tutto il mondo che si affidano alle sue soluzioni tecnologiche per trascorrere il proprio tempo libero o lavorare. È stata espressa più volte anche l’importanza dell’intelligenza artificiale e del cloud ibrido come motori della crescita dell’azienda, nonché l’intenzione di continuare ad ampliare il portafoglio prodotti.

Un anno di grandi personalità

Lenovo ha ricordato i numeri dell’ultimo trimestre, riportando un fatturato totale di 14,4 miliardi di dollari e un utile netto di 273 milioni di dollari. In termini di numeri locali, Lenovo si colloca al primo posto nelle vendite di tablet Android, con una quota di mercato del 44%, con il TAB M10 Plus che è diventato il tablet Android più venduto in Spagna quest’anno.

READ  Miravia lascia questo controller Xbox rosa a un prezzo basso e lo rende il regalo perfetto per i Re Magi

Nel mercato dei PC, Lenovo è al secondo posto nelle vendite di laptop, con una crescita del 3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Per quanto riguarda i computer desktop, l’azienda si è classificata al terzo posto con una crescita del 16% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Questi numeri sono stati raggiunti grazie al forte impegno per l’innovazione portato da dispositivi come Yoga Book, Legion Go o Legion 9.

Per quanto riguarda le soluzioni incentrate sui servizi, l’azienda ha ottenuto risultati molto più elevati rispetto all’anno scorso. È già il terzo fornitore di server in Spagna, registrando un aumento del 151% nel volume delle vendite. Inoltre, durante il quarto trimestre, sono stati raggiunti fatturati record nel settore ISG e magazzinaggio, con un aumento del 46% rispetto allo scorso anno. Si sono invece registrati incrementi nella fatturazione: nel software del 3%, nei servizi dell’11% e nell’informatica ad alte prestazioni del 12%.

Molto positivi, infine, anche i risultati di Motorola, soprattutto in Europa, Medio Oriente e Africa: i ricavi sono aumentati del 24% e la sua quota di mercato è raddoppiata rispetto allo scorso anno. Per quanto riguarda i dati della Spagna, i ricavi sono ancora più elevati, registrando un incremento del 58%.

Un futuro caratterizzato dall’intelligenza artificiale

Quest’anno l’intelligenza artificiale è stata uno dei maggiori sostenitori del settore tecnologico, rivoluzionando davvero il modo in cui le persone si relazionano con la tecnologia, contribuendo a creare esperienze su misura per le persone e i loro ambienti. In questo modo, Lenovo ha rafforzato il proprio impegno nell’integrazione dell’intelligenza artificiale nelle proprie soluzioni tecnologiche, considerando i dispositivi come una combinazione ibrida e dirompente di tecnologie all’avanguardia. Le funzionalità dell’intelligenza artificiale consentono maggiore velocità ed efficienza, con conseguente miglioramento della produttività e delle prestazioni. Lenovo si aspetta un ciclo di cambiamento nel segmento PC e sta già preparando un portafoglio prodotti pronto ad eguagliarlo.

READ  Qualcomm o MediaTek? Questo è il mercato delle diapositive

Pertanto, intendendo l’intelligenza artificiale come innovazione, Lenovo propone un approccio a breve termine che si basa sull’innovazione dei prodotti e dei modelli di business esistenti. Nel medio termine, sta valutando la possibilità di sviluppare incubatori focalizzati sulla tecnologia e, nel lungo termine, prevede di innovare nelle tecnologie chiave che influiscono sul futuro dell’umanità. Queste innovazioni porteranno quindi alla trasformazione grazie alla collaborazione tra dispositivi, al miglioramento della sicurezza e allo sviluppo di tecnologie efficienti e materiali sostenibili.

L’intelligenza artificiale sarà presente anche nel campo ISG e, in questo senso, Lenovo ha una posizione distinta grazie al suo impegno verso tecnologie come il supercalcolo. La società ha dichiarato che continuerà a utilizzarlo come mezzo per spingere le aziende a raggiungere il successo in un mondo sempre più competitivo.

Motorola, un anno di crescita significativa in Spagna, Europa, Medio Oriente e Africa

Motorola ha registrato una crescita molto importante anche in Europa, Medio Oriente e Africa e nel mercato spagnolo. Il marchio di telefonia mobile ha chiuso l’ultimo trimestre con un aumento del fatturato del 24% nell’area EMEA e il mercato è più che raddoppiato, mentre l’aumento anno su anno del fatturato in Spagna è salito al 58%. Non per niente l’azienda ha inserito la Spagna come uno dei mercati su cui puntare per potenziare il proprio sviluppo.

La crescita significativa ottenuta dal produttore spagnolo di telefoni cellulari è guidata da fattori chiave come l’aumento delle vendite di dispositivi dei segmenti premium dell’azienda (raggruppati nelle famiglie Motorola Edge e Motorola Razr), i cui ricavi nell’ultimo trimestre sono aumentati del 37%. Inoltre, il marchio ha aumentato significativamente la propria presenza sia nel commercio al dettaglio che nel canale delle telecomunicazioni.

READ  China se une con la Russia per costruire una stazione di investigación en la Luna para 2035 | Internazionale | Notiziari

Il costante impegno di Motorola nella crescita in ambiti come quello tecnologico ha avuto luogo, offrendo funzionalità sempre più avanzate a tutte le sue famiglie di smartphone (Motorola Razr, Motorola Edge, Moto G, Moto E), e facendo passi da gigante nella differenziazione di aspetti come il design dei suoi dispositivi. , seguendo traguardi importanti come l’alleanza esclusiva con Pantone per fornire i suoi colori per un numero crescente di modelli.

Lenovo è impegnata nello sviluppo diversificato e nella crescita sostenibile

Lenovo ha inoltre voluto sottolineare il suo impegno per la sostenibilità e il suo obiettivo di zero emissioni nette entro il 2050. Oltre ad aderire al Global Compact delle Nazioni Unite e ad aderire ai suoi principi di sostenibilità, solo nel 2022 sono state raccolte e riutilizzate 31.500 tonnellate di prodotti che hanno fatto progressi nei trasporti a basse emissioni.

Infine, il CEO di Lenovo ha sottolineato l’importanza per l’azienda di avere partner di prima linea nello sport, come F1, Ducati Lenovo Team, Lenovo Tenerife, Concert Music Festival e altri. Inoltre, non ha voluto lasciare da parte l’importanza della collaborazione nel campo dell’istruzione, sottolineando che un marchio veramente globale deve essere il primo nel campo dell’istruzione per fare la differenza.