Aprile 16, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’Italia si è scandalizzata dopo che un turista ha scritto sui muri del Colosseo

L’Italia si è scandalizzata dopo che un turista ha scritto sui muri del Colosseo

L’intero Paese è scandalizzato e le reazioni sui social si sono moltiplicate all’infinito. Nessuno ringrazia la folle idea di un turista che ha deciso di scrivere il proprio nome e quello della fidanzata sui muri del Colosseo a Roma, incidendo con una chiave sulle pareti di un monumento millenario. Anche il ministro della cultura italiano, Gennaro Sangiuliano, è intervenuto per definire il comportamento “inappropriato” e “incivile”.

“Per un turista distruggere il patrimonio storico di uno dei luoghi più famosi al mondo per incidervi sopra il nome della sua ragazza è gravissimo, indegno e lo considero un segno di grande indecenza”, ha lamentato il ministro in un comunicato. , ha riferito EFE. . “Evan + Haley 23” Un messaggio scritto da un giovane turista sulle pareti dell’Anfiteatro Flavio, monumento più visitato d’Italia e Patrimonio dell’Umanità dal 1980. Il video del gesto del turista sta diventando virale sui social.

Questa “impresa” è stata registrata in video venerdì scorso e condivisa sui social network, con un altro spettatore che criticava il comportamento del turista e rideva della telecamera.. Le immagini pubblicate sul social network Reddit, intitolate “Turista idiota che ha inciso il nome della sua ragazza sul muro del Colosseo”, hanno suscitato l’indignazione di molti utenti. Dopo aver registrato le immagini, l’autore del video ha denunciato l’accaduto al personale del Colosseo, che ha contattato le forze dell’ordine.

Secondo i media locali, le autorità italiane stanno cercando di identificare i turisti e imporre sanzioni che potrebbero portare a multe fino a 19.000 euro e un anno di reclusione. “Spero che chiunque abbia commesso questo atto al Colosseo venga identificato e punito secondo le nostre leggi”, ha detto Sangiuliano. Non è la prima volta che i visitatori dell’anfiteatro decidono di vandalizzare le sue mura. Nelle immagini del momento condivise sui social si possono distinguere molti marchi e scritte dagli altri spettatori.

READ  Danna Paola si gode la sua vacanza in Italia

La scorsa estate, un turista canadese è stato sorpreso dagli agenti di sicurezza del Colosseo mentre scriveva il suo nome sulla pietra sulle stesse pareti. In quell’occasione le guardie sono riuscite ad allertare tempestivamente i carabinieri, che sono accorsi sul posto e hanno denunciato il passante.