Marzo 2, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Microsoft dichiara guerra a coloro che ignorano i requisiti minimi di Windows 11 sui PC più vecchi

Microsoft dichiara guerra a coloro che ignorano i requisiti minimi di Windows 11 sui PC più vecchi

Ci sono state polemiche con l'arrivo di Windows 11 in quanto si tratta di un sistema operativo che non è adatto a nessun PC disponibile e il tuo PC deve soddisfare una serie di requisiti per poter scaricare e installare la versione più recente. finestre.

Tuttavia, la comunità degli utenti ha trovato molti modi per andare oltre i requisiti minimi finestre11Tuttavia, molti eseguono il sistema su computer presumibilmente incompatibili.

A Microsoft questo non piace, soprattutto perché molte funzionalità di Windows 11 potrebbero non funzionare bene su questi computer e, per evitare problemi in futuro, potrebbero includere una modifica importante.

Come molti ingegneri hanno scoperto, Microsoft includerà diverse modifiche al supporto dell'architettura del set di istruzioni della CPU.

Questa modifica potrebbe limitare il successo dei tentativi di eseguire Windows 11 24H2 su sistemi meno recenti.

Ciò che Microsoft essenzialmente vuole fare è rendere le istruzioni “POPCNT” un prerequisito per l'installazione di Windows 11 24H2, I computer più vecchi che non dispongono di queste istruzioni non possono installarlo.

Con questo, Microsoft cerca di rendere più complicate le cose per quegli strumenti che consentono l'installazione di Windows 11 su computer incompatibili.

Non è chiaro se Microsoft voglia che l'istruzione POPCNT impedisca a molti computer incompatibili di installare Windows 11 o se si tratti di un'istruzione necessaria per nuove funzionalità.

Questo è stato trovato in una versione precedente, quindi le cose potrebbero cambiare in futuro quando Windows 11 24H2 sarà disponibile in una versione stabile.