Maggio 18, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Niemann e Pereira aprono per dare un’occhiata a Hilton Head

Il primo round dell’RBC Heritage è stato un risultato senza precedenti per il golf cileno. I due giocatori di quel paese che partecipano all’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head, nella Carolina del Sud, sono Joaquín Niemann e Mito Pereira, entrambi i primi tre della classifica. Posizioni dopo le prime 18 buche.

Neiman è secondo, dopo il round 65 (-6), mentre Mito Pereira ha segnato 66 (-5). Entrambi inseguono il leader statunitense Cameron Young, che ha aperto con 63 (-8).

Insieme a Pereira, al terzo posto ci sono Patrick Cantlie, Shane Lowry, Cory Conners, Sepp Straca e Graeme McDowell.

Niemann, vincitore del Genesis Invitational di questa stagione, ha realizzato otto uccelli e due fantasmi Si è messo in corsa per il terzo titolo della sua carriera.

“Ero molto concentrato all’inizio del mio round, ho apportato alcune modifiche allo swing e volevo vedere che aspetto aveva, ed è iniziato bene, anche se poi ho fatto tre lanci che non andavano bene, ma poi ha iniziato a funzionare bene.‘, furono le prime parole del 23enne, poi accennò a quei piccoli cambiamenti.

“Dopo il Masters, non mi sentivo come se stessi colpendo bene e ho lavorato un po’ con il mio allenatore e penso che questo mi abbia messo in una posizione in cui mi sento a mio agio con uno swing e un’ottima sensazione”, ha detto Niemann.

“È un campo molto interessante, in cui devi muovere molto la palla, colpire in dissolvenza, in tiro, in alto o in basso a seconda della buca. Quindi, dato che questi sono i campi in cui sono cresciuto giocando, mi sento molto bene questa settimana”, ha spiegato. .

READ  Barcellona in corsa a Ravenha

Anche per Pereira è stato un ottimo inizio. “Ho giocato molto forte, senza fantasmi, molto contento di come ho iniziato questa settimana. Ho colpito molto bene da un tee e su una pista stretta come questa è fondamentale essere in buona forma. “Poi ho giocato abbastanza bene la mazza, quindi è stata una buona combinazione”, ha detto il cileno, che ha aperto i passeri a 10 e 16, sulle sue prime nove buche.

Sulla via del ritorno, Pereira ha segnato 4, 7 e 9. “È uno stadio in cui devi muovere la palla in entrambe le direzioni e lo adoro. Nelle ultime settimane mi sono sempre mancate alcune parti del mio gioco pulito e Spero di averli questa settimana”.

Questo grande inizio arriva pochi giorni dopo che i due hanno annunciato che suoneranno insieme per lo Zurich Classic la prossima settimana.

“Non vedevamo l’ora di questo evento da quando ho ricevuto la mia carta PGA TOUR. Sarà una settimana molto divertente e sarà un po’ più rilassante del solito, ma giocare con il mio amico”, ha detto Mito.

Jose Coceres è stato l’unico latinoamericano a vincere questo evento. L’argentino lo vinse nel 2001.