venerdì, Luglio 19, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

Scopri di più sui pugili cubani

Il modo per Santiago 2023 È iniziato a Parigi. E il modo per Parigi 2024 Si comincia a Santiago.

La boxe cubana costituisce il circolo ideale per risollevarsi come forza ai prossimi Giochi Olimpici del 2024, che si terranno nella capitale francese: per arrivare ai Giochi Panamericani del 2023, i pugili cubani formati a Parigi e la loro presenza ai prossimi Giochi Olimpici potranno essere risolto principalmente a Santiago.

I Giochi Panamericani di Santiago 2023 sono le prime grandi qualificazioni continentali per i Giochi Olimpici di Parigi 2024 in questo sport. I due finalisti di tutti i pesi riceveranno nominalmente le loro quote olimpiche per i Giochi, ad eccezione delle categorie femminili 57 kg e 60 kg, dove le quote verranno assegnate ai quattro semifinalisti.

I Comitati Olimpici Nazionali (NOC) hanno l’autorità esclusiva di rappresentare i propri paesi ai Giochi Olimpici, quindi la partecipazione di ogni atleta ai Giochi di Parigi dipenderà dalla selezione del proprio NOC per rappresentare la propria delegazione a Parigi 2024.

Rappresenterà Cuba in tutti i pesi nella categoria maschile e tre in quella femminile, avendo promosso la boxe femminile nell’isola.

Scoprite qui sotto i pugili che si sono allenati in Francia nel mese di settembre per concentrarsi sui Giochi Panamericani del 2023, e tra questi spicca il campione olimpico. Croce di Giulio CesareChe sarà anche il portabandiera cubano a Santiago 2023 insieme alla leggenda del judo e dello sport Idalis Ortiz.

Clicca qui per il sistema ufficiale di qualificazione olimpica per ogni sport

READ  Djokovic torna al tennis violento a Tel Aviv | Tour ATP
Graziana Spina
Graziana Spina
"Estremo appassionato di tv. Appassionato di cibo impenitente. Tipico esperto di birra. Amichevole esperto di internet."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles