Marzo 2, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Serie A: Lautaro Martinez, Inter |  Nel miglior gol e forma sono stati colpiti Bayero, Perez e Dugu Pereira

Serie A: Lautaro Martinez, Inter | Nel miglior gol e forma sono stati colpiti Bayero, Perez e Dugu Pereira

È Lautaro Martínez l’uomo che ha permesso all’Inter di battere l’Udinese 4-0 e di restare in testa alla Serie A italiana Dopo 15 date. Con 38 punti, mantiene un vantaggio di due punti sulla Juventus, che venerdì ha battuto il Napoli 1-0 e si è portata brevemente in vantaggio.

L’Udinese (16esima, a un punto dalla retrocessione) ha resistito più a lungo possibile contro l’ultima vicecampione d’Europa, Tutti i suoi ruoli sono stati mescolati fino alla fine del primo tempo: Il turco Hakan Kalhanoglu ha aperto le marcature con un rigore al 37esimo, Federico DeMarco ha aggiunto al 42esimo e il francese Marcus Duram è arrivato al 44esimo.

Il bottino di Lautaro è arrivato a 84 anni, 14esimo in Serie A, nella sconfitta per 3-2 di questo sabato contro l’Atalanta di Juan Mousseau, aveva un buon margine sul suo immediato inseguitore, il francese Olivier Giroud (Milan). E poi, un gran gol del Bahia: Ha rimbalzato in mezzo al campo contro l’ex Boca e Banfield Martin Bayero, è avanzato di diversi metri e ha preso un bel cross destro..

L’argentino nato all’Udinese Piero non è stato l’unico colpito dalle prestazioni impressionanti di Lautaro. Custode Nahuen Perez 1-0 rigorista Fiume Roberto Pereira Sconfitta iniziale per 2-0 contro XRacing. Resta da vedere se il capitano della sua squadra, Dugu, perderà il suo equilibrio iniziale con le corse x.

L’appuntamento continua questa domenica e due partite spiccano per la presenza dell’Argentina: Il Frosinone scenderà in campo ottavo (12° con 18 punti), con i giovani Madias Sole ed Enzo Barrenecchia., in prestito dalla Juventus. Il ventenne Chole si è distinto all’inizio del torneo e ha già segnato sei gol. Il loro rivale è il Torino (10° con 19 punti) del colombiano ex Estudiantes Duane Zapata. Mentre, A partire dalle 16.45, la Roma di Paulo Dybala (4a con 24) affronterà la Fiorentina di Leandro Paredes e Nico Gonzalez (7a con 23).Lucas Martínez Quarta, Lucas Beltrán e Gino Infantino.

READ  L’Italia si prepara a lottare per un posto a Parigi nel 2024