Settembre 30, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Un libro sulla cultura dell’assimilazione presentato in Colombia (+ foto)

In dichiarazioni a Prensa Latina, l’accademico ha spiegato che l’analisi spazia dall’Illuminismo in epoca coloniale, quando iniziò a formarsi l’identità culturale dei popoli dell’America Latina, fino alla globalizzazione di oggi.

Guadarrama, ricercatore su temi come l’umanesimo nella filosofia latinoamericana, ha detto di rivolgersi a pensatori, leader politici e sociali come Francisco de Miranda, Simon Bolivar, José Martí, Andrés Bello e alcuni rappresentanti del pensiero contemporaneo. positivismo e antipositivismo in America Latina, tra gli altri.

Ha spiegato che il libro analizza anche gli ostacoli incontrati da queste figure nel promuovere idee ideali di integrazione e unità in America Latina.

È un libro composto di filosofia politica, non un libro di storia e si occupa innanzitutto del background della cultura politica, ha affermato.

Guadarrama, che ha al suo attivo venti libri, ha aggiunto che contiene una parte concettuale della fondazione per lo studio della cultura della fusione e l’aspirazione a creare una cittadinanza latinoamericana.

Inoltre, affronta anche i fattori che hanno ostacolato e favorito l’emergere di una cultura latinoamericana dall’Illuminismo, attraverso il pensiero indipendentista, fino ai giorni nostri dall’inizio della vita repubblicana.

Inoltre, com’era nella lotta contro l’imperialismo nordamericano, contro il panamericanismo, la dottrina Monroe e le dottrine che cercavano di disgregare i popoli dell’America Latina.

Il testo, pubblicato da Penguin Random House Colombia, si compone di tre capitoli, di cui uno sul positivismo, in collaborazione con il professor cubano Miguel Rojas.

L’introduzione al libro è stata sviluppata dalla professoressa Patricia Nakayama dell’Università Federale dell’Integrazione Latinoamericana in Brasile, che effettua un’analisi dettagliata dei risultati della ricerca e conferma di trattare il libro “Born as a Classic”.

“Questa è la prima vera opera filosofica scritta sull’argomento”, ha detto l’accademico Nakayama.

READ  La Bolivia ha ribadito la necessità di rafforzare e integrare Celac - Prensa Latina

La presentazione al Centro Cultural y Educativo Español Reyes Católicos, a Bogotá, è stata guidata da José Alpignano García Muñoz, rinomato professore dell’Università Cattolica, che ha fatto un’approfondita revisione del testo e ne ha invitato la lettura.

jha / otf