Gennaio 22, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Un meteorite è esploso negli Stati Uniti e ha generato un’onda d’urto equivalente a 30 tonnellate di dinamite

Tenendo conto che viaggiava a circa 45.000 miglia orarie, si stima che il corpo celeste avesse un diametro di circa un metro e avesse una massa di circa mezza tonnellata. Immagine illustrativa:https://pixabay.com/[[[ ][[/didascalia]

Il 1° gennaio un meteorite è esploso nella contea di Washington (Pennsylvania, USA) e ha generato un’onda d’urto equivalente a 30 tonnellate di dinamite., ha riferito la NASA Meteor Watch, attraverso la sua pagina Facebook ufficiale.

L’agenzia ha osservato che intorno alle 11:20 (ora locale), il satellite geostazionario ambientale GOES-R ha rilevato un forte segnale meteorico ritenuto la fonte del ruggito. Ha anche spiegato che la palla di fuoco non poteva essere vista perché l’area era nuvolosa in quel momento.

Il giorno dopo ha pubblicato un aggiornamento che ha determinato che una stazione ultrasonica vicino al luogo dell’esplosione aveva registrato l’onda d’urto del meteorite mentre si disintegrava. Inoltre, Tenendo conto che viaggiava a circa 45.000 miglia orarie, si stima che il diametro dell’astro sia di circa un metro e abbia una massa di circa mezza tonnellata.

Il testo dice che se non fosse stato nuvoloso, la palla di fuoco sarebbe stata facilmente visibile in pieno giorno. Inoltre, secondo una stima approssimativa, la meteora era 100 volte più luminosa di quella di una luna piena.

Il servizio meteorologico nazionale degli Stati Uniti (NWS, per il suo acronimo inglese) ha riferito che l’evento, notato da molti locali, non aveva nulla a che fare con un fulmine nell’area, assicurando che la spiegazione più plausibile fosse che “un meteorite è esploso a un certo livello sopra il superficie della Terra.” la Terra.

READ  'Disastro assoluto': Cruz accusa Biden della crisi migratoria di Haiti, chiama 'cancellati' i voli di espulsione | in spagnolo.

Guarda anche:

Piogge meteoriche, lune giganti ed eclissi solari: fenomeni cosmici da non perdere nel 2022

(preso da RT in spagnolo)