Febbraio 28, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Un omaggio dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite all’emiro del Kuwait recentemente scomparso

Un omaggio dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite all’emiro del Kuwait recentemente scomparso

Durante l’onorificenza assegnata dall’Assemblea Generale, il Presidente ha elogiato gli sforzi del leader nel difendere la diplomazia preventiva, un approccio che ha contribuito a definire il ruolo del Kuwait nella regione del Golfo e in varie parti del mondo.

Guterres ha assicurato al forum di “essere una voce forte a favore della stabilità regionale e globale, della pace e del multilateralismo, gli stessi valori e obiettivi che danno vita a questa sala”.

L’Alto Rappresentante ha ricordato lo sceicco come un generoso umanitario che ha contribuito ad alleviare la sofferenza umana e a mobilitare sostegno per milioni di persone bisognose in Medio Oriente e nel mondo.

Ha aggiunto che il suo impegno personale per soluzioni collettive per raggiungere la pace rimane un’ispirazione.

Mentre onoriamo oggi la memoria di Sheikh Nawaf, ricordiamo anche i nostri impegni, in questa Sala e nelle comunità di tutto il mondo, nei confronti dei principi da lui difesi, ha sottolineato Guterres.

Da parte sua, il Presidente della 78esima Assemblea Generale, Dennis Francis, ha ricordato Sua Altezza il Principe come guida per il progresso e la prosperità del suo Paese.

Ha sottolineato di aver mantenuto la lunga tradizione di impegno multilaterale del Kuwait su una serie di questioni, dalla mediazione dei conflitti e la conduzione di attività umanitarie, al lavoro al di là delle divisioni politiche per contribuire a promuovere lo sviluppo sostenibile.

Dal punto di vista di Francesco, la sua visione di un futuro migliore e di un mondo più giusto e pacifico ha favorito un forte impegno per una pace e una stabilità durature in tutto il Medio Oriente.

Ha sottolineato che ciò ha reso Sheikh Nawaf un partner prezioso e un amico fidato per tutti, e continueremo a fare affidamento sulla sua visione fino ad ora, mentre ci sforziamo di trovare una soluzione duratura alla crisi a Gaza.

READ  Le domande di rifugiati dei cubani in Brasile hanno battuto un record nel 2022

Riyal dell’Oman/ebr