giovedì, Giugno 20, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

La società danese Ørsted ha accettato di vendere le proprie attività in Francia al gruppo Engie

COPENHAGEN, 29 aprile (EFECOM).- Ørsted, il principale gruppo energetico danese e uno dei principali promotori mondiali dell'energia eolica offshore, ha annunciato lunedì un accordo per vendere le sue attività in Francia al gruppo a capitale francese Engie. .

Ørsted, che non ha fornito cifre, ha giustificato l'operazione, che sarà chiusa nel secondo trimestre, come parte di una “priorità strategica” per altri mercati europei delle energie rinnovabili terrestri.

Gli investimenti del gruppo danese in Francia, che comprendono anche l'energia solare, consistono in 54 MW operativi e ulteriori 24 MW in progetti eolici in costruzione.

“Nell’ambito del nostro piano aziendale aggiornato, abbiamo rivisto le nostre ambizioni per il 2030 concentrandoci su dove crediamo di poter creare più valore. Sulla base di ciò, abbiamo deciso di concentrare i nostri sforzi su Regno Unito, Irlanda, Germania e Spagna mercati per creare il massimo valore”, ha affermato la società in una nota: “Energia eolica e solare da terra”.

Ørsted, il cui principale azionista è lo Stato danese, ha annunciato a febbraio, dopo aver annunciato una perdita netta annua di oltre 2,7 miliardi di euro, un programma per tagliare fino a 800 posti di lavoro e abbandonare diversi mercati dell'energia eolica offshore, come Norvegia e Portogallo. E la Spagna.

Il motivo è la cancellazione di due progetti eolici offshore negli Stati Uniti lo scorso novembre, che ha causato una diminuzione del valore degli asset per 28,4 miliardi di corone danesi (3,807 milioni di euro). Aficom

alk/egw/sgb

Desideria Zullo
Desideria Zullo
"Educatore generale della birra. Pioniere del caffè per tutta la vita. Sostenitore certificato di Twitter. Fanatico di Internet. Professionista dei viaggi."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles