Febbraio 4, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Cuba ha ratificato l’interesse per la cooperazione con l’Unione economica eurasiatica

Durante il suo intervento virtuale alla riunione del Consiglio supremo eurasiatico, con sede a Bishkek, nella Repubblica del Kirghizistan, il presidente ha affermato che finora sono state individuate linee di possibile cooperazione: esplorazione e sfruttamento di idrocarburi, energia e industria biofarmaceutica.

Ha anche fatto riferimento a ferro e acciaio, agricoltura, turismo e trasporti e ha approvato la necessità di Cuba di incoraggiare il commercio di beni e servizi, in particolare l’esportazione di prodotti, sulla base dell’approvvigionamento nazionale e di una cooperazione reciprocamente vantaggiosa.

Diaz-Canel ha anche indicato la volontà di rafforzare i rapporti con il gruppo, basati sulla conoscenza delle sue opportunità di business, nonostante l’accelerazione del ritmo di integrazione e l’aumento di efficienza nei mercati dei beni, servizi e capitali negli ultimi due anni.

Allo stesso modo, ha sottolineato che l’isola, oltre all’ambiente globale avverso, ai vertiginosi processi di cambiamento e crisi, sta affrontando l’aggressione del blocco economico, commerciale e finanziario e di altre misure coercitive unilaterali, in violazione del diritto internazionale diritto e la Carta delle Nazioni Unite.

Ha molto apprezzato il sostegno degli Stati membri dell’Unione che hanno espresso il loro voto, lo scorso novembre all’Assemblea Generale, per fermare questa politica criminale imposta dagli Stati Uniti per più di sei decenni.

Il Presidente ha ricordato i giorni della 38a sessione appena conclusa della Fiera Internazionale dell’Avana, la più grande del suo genere nei Caraibi, con l’assistenza di aziende di 62 paesi e una numerosa presenza della comunità imprenditoriale russa, da un padiglione dedicato alla Fiera Internazionale dell’Avana. territorio dell’Eurasia.

Il capo dello Stato ha invitato gli uomini e le donne d’affari del settore turistico negli Stati membri dell’Unione economica eurasiatica a tenere il prossimo maggio la Fiera internazionale del turismo, con sede a L’Avana e Wonder City, dedicata al patrimonio culturale.

READ  L'UNESCO chiede la sicurezza dei giornalisti in Afghanistan - Prensa Latina

m / dg