Marzo 5, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Dall’Italia cercano anche Bruno Particiotto di fronte al disinteresse

Dall’Italia cercano anche Bruno Particiotto di fronte al disinteresse

mercato

Il Cagliari Calcio, attore recentemente promosso in Serie A in Italia, sta seguendo le orme dell’attaccante palestinese.

© Fotosport.Bruno Party debutta con un gemello in rosso adulto.

Bruno Particiotto è stato uno dei giocatori che ha fatto più notizia nelle ultime settimane, sia per il suo impressionante esordio con la squadra cilena sia per le voci che puntano all’arrivo del Colo Colo nella seconda metà del 2023.

Nonostante le voci che legano il figlio di Marcelo Pablo a Cacique, queste sono state subito smentite dalla dirigenza dell’Alba, disposta a pagarci l’ingente cifra che il Palastino chiede per il passaggio dell’attaccante.

Il rifiuto di Albos di assumere il partito di Bruno ha creato altri corteggiatori disposti a pagare per i servizi dell’attaccante. A quanto pare qualcuno del Vecchio Continente vorrebbe iscriversi tra i tirocinanti dell’Università Cattolica.

Secondo Koinc Sports, il Cagliari Calcio sta seguendo le orme del figlio del campione della Copa Liberadores 1991 con il Colo Colo, che è stato promosso in Serie A in Italia.

Il Cagliari Calcio è interessato a Bruno Particiotto, attaccante cileno di 22 anni proveniente dalla Palestina. La clausola rescissoria è di 1,8 milioni di euro e capisco che il club possa chiedere di più. “Anche Dalares de Córdoba è desideroso di ingaggiare il talentuoso attaccante”, ha twittato il suddetto punto vendita.

Particiotto ha giocato 13 partite con il Palestino nella prima metà del 2023, con tre gol e due assist. Inoltre, ha segnato due gol nel suo debutto in Cile contro la Repubblica Dominicana.