Febbraio 5, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Disaster Story: mentre Crypto va in crash, i gemelli Winklevoss cantano “Don’t Stop Believing”

I segni di una crisi globale erano ovunque. Bitcoin era in caduta libera, l’hedge fund Three Arrows stava esplodendo e il destino di diversi importanti finanziatori di criptovalute era improvvisamente in dubbio, ma erano in fuga.

I segni di una crisi globale erano ovunque. Bitcoin era in caduta libera, l’hedge fund Three Arrows stava implodendo e il destino di diversi finanziatori di criptovaluta di alto profilo era improvvisamente in dubbio.

Tuttavia, quando il panico si è diffuso a macchia d’olio lo scorso giugno, i gemelli Winklevoss, fondatori dell’exchange di criptovalute Gemini, si sono messi in viaggio con la loro rock band, i Mars Junction. Con Tyler alla voce e Cameron alla chitarra, hanno pubblicato successi come Don’t Stop Believin’ (non smettere di credere)e sembravano non avere problemi mentre altre società, sostenute da soldi facili, speculazioni dilaganti e forse frodi, crollavano una dopo l’altra.

perchè no? I fratelli, che hanno trasformato i precedenti milioni di Facebook in miliardi di criptovaluta, erano credenti in buona fede che sono sopravvissuti alle passate recessioni.

Con Gemini, hanno deciso di mostrare al mondo che gli investitori possono fidarsi di loro. Per tutta l’estate hanno sostenuto il loro prodotto di prestito, Gemini Earn, che raccoglie miliardi in depositi a tassi di interesse fino all’8%, anche se i problemi hanno iniziato a colpire il loro unico partner di profitto, Genesis Global.

Guarda anche

Binance muore dissanguato: in

Tuttavia, due mesi dopo che Genesis ha interrotto bruscamente i prelievi e costretto i gemelli a sospendere i rimborsi nei conti Guadagna, è più difficile che mai credere che i loro clienti avrebbero mai recuperato i $ 900 milioni che sono ancora bloccati nel limbo.

Aaron Brown, un investitore di criptovalute che scrive per Bloomberg Opinion, ha affermato che il marchio Winklevoss è gravemente offuscato.

Guarda anche

Potrebbe essere l'S&P 500

Questo è possibile

Tyler e Cameron Winklevoss, fondatori di Gemini
Tyler e Cameron Winklevoss, fondatori di Gemini

Martedì, Cameron Winklevoss ha accusato Barry Silbert, la cui società è proprietaria di Genesis, di aver frodato i clienti di Gemini Earn e ha chiesto al consiglio di amministrazione della sua azienda di rimuoverlo, approfondendo una faida tra gli ex soci in affari.

Guarda anche

c.

Il milionario Mark Cuban sulle pubbliche relazioni

In un avviso separato ai clienti di Earn, Gemini ha dichiarato di aver risolto i suoi contratti di prestito con Genesis, una mossa che pone ufficialmente fine al programma Earn e richiede a Genesis di restituire immediatamente tutti i beni dovuti.

Guarda anche

c.

Come mai

Barry Silbert
Barry Silbert
Guarda anche

"Sotto zero": l'ombra

Quattro azioni d'oro si sono scontrate con il nuovo m

In un’intervista di martedì, Cameron Winklevoss ha affermato che lui e suo fratello gemello hanno lavorato 24 ore su 24 per trovare una soluzione per tutti gli utenti di Earn. Ha aggiunto che crediamo in questo spazio. Questo è un episodio doloroso ma tutti lo aspettano con ansia.

READ  Global Finance ha riconosciuto il digital banking di Bbva come il migliore al mondo

‘trovata pubblicitaria’

Digital Currency Group, la società madre proprietaria di Genesis, ha risposto martedì a una lettera che lo denunciava “Un’altra trovata pubblicitaria disperata e poco costruttiva di Cameron Winklevoss per attribuire la colpa” e che “si riserva ogni ricorso legale in risposta a questi attacchi malevoli, falsi e calunniosi”.

Un portavoce di Genesis ha affermato che la società è rimasta delusa dal fatto che Gemini stesse conducendo una campagna di informazione pubblica, ma è rimasta concentrata sulla ricerca di una soluzione a un processo molto complesso e che richiede tempo.

Non è stato possibile raggiungere lo stesso Silbert per un commento. La scorsa settimana, ha confutato le accuse di cattiva gestione in risposta a una precedente lettera di Winklevoss.

Questa situazione è un’umiliazione per gli imprenditori di criptovalute di 41 anni, le cui fortune e reputazioni sono state costruite sul presupposto che siano loro i grandi che possono controllare i confini della criptovaluta con il resto del mondo. L’episodio ha sollevato interrogativi sul fatto che la loro convinzione apparentemente ferma nella criptovaluta abbia lasciato Gemini e i suoi clienti impreparati al peggio.

Gemelli
Gemelli

Gemini ha lanciato il suo prodotto Earn nel febbraio 2021, offrendo agli investitori un modo per guadagnare interessi che superano di gran lunga i tassi dei conti bancari tradizionali. Lo ha fatto consentendo ai depositanti di prestare le loro criptovalute a Genesis, che a sua volta ha prestato quelle monete a tassi più elevati a grandi trader di criptovalute che scommettevano sulla leva finanziaria.

In sostanza, Gemini non ha prestato denaro, ma ha agito semplicemente come agente tra i clienti di Earn e Genesis. Nell’agosto 2021, Gemini ha annunciato che i conti di Earn superavano i 3 miliardi di dollari.

Mentre i problemi di Gemini Earn sono emersi a novembre, all’interno dell’azienda, le domande sulla gestione del rischio sono sorte molto prima di allora.

Dall’inizio del 2021, i dipendenti hanno esortato i gemelli a trovare più controparti per aiutare a isolare Gemini e i suoi clienti in caso di problemi con Genesis, secondo una persona che ha familiarità con la questione. Non è mai successo, in parte perché si è rivelato difficile trovare altre controparti che soddisfacessero i rischi e i requisiti normativi di Gemini, ha affermato la persona, che non è autorizzata a parlare pubblicamente. Gemini ha rifiutato di commentare i piani di diversificazione delle controparti di Earn.

READ  Bex, una capra robot Kawasaki per il trasporto di persone e cose

Prima di rimuovere il prodotto di Earn dal suo sito Web, Gemini ha affermato che i mutuatari approvati da Earn (ovvero Genesis) “sono stati controllati attraverso il nostro framework di gestione del rischio che esamina il processo di gestione delle garanzie dei nostri partner”. La società ha anche affermato di aver rivisto i flussi di cassa, i bilanci e i rendiconti finanziari dei suoi partner “su base regolare”.

I Winklevoss Faithful si mettono nei guai con Genesis Halt

Alex Machinsky, amministratore delegato di Celsius Network
Alex Machinsky, amministratore delegato di Celsius Network

A settembre, due importanti società di criptovalute, Celsius e Voyager Digital, sono fallite; BlockFi, la società di prestito in cui i Winklevos avevano investito, era sull’orlo del fallimento. L’industria un tempo fiorente sembrava morta.

Secondo un rapporto della scorsa settimana, i gemelli hanno deciso di terminare ufficialmente il prodotto di Earn quel mese, ma ciò significava negoziare con Genesis e rivelare quello che probabilmente sarebbe stato un piano dispendioso in termini di tempo per sbloccare i conti e restituire i soldi ai loro clienti. Gemini ha rifiutato di discutere il rapporto quando è stato interrogato da Bloomberg.

nel limbo

Pubblicamente, Gemini sta ancora commercializzando Guadagna e approvando il prodotto. Poi, a novembre, l’impero FTX di Sam Bankman-Fried ha scioccato il mondo delle criptovalute dichiarando bancarotta.

Da allora, i clienti Gemini Earn sono rimasti nel limbo.

Pieces USA 133a Winklevoss-illustrazione di Yoshi Sodeoka Forbes-foto di Michael Prince forbes_final

All’inizio, i gemelli Winklevoss raccomandano pazienza ai clienti di Earn e promettono di lavorare con Genesis per riavere i loro soldi. Ora, la situazione si era trasformata in una brutta disputa.

Nella sua ultima lettera del 10 gennaio, Cameron Winklevoss ha accusato Silbert, la sua società Digital Currency Group e la sua unità Genesis di aver ripetutamente travisato la condizione finanziaria di Genesis. Il 2 gennaio, Winklevoss ha criticato Silbert in una lettera aperta separata per tattiche in malafede e mescolanza di denaro all’interno di DCG.

In risposta alla lettera precedente, Silbert ha dichiarato in un tweet che DCG ha presentato una proposta di risoluzione delle controversie ai consulenti di Winklevoss il 29 dicembre, ma non ha ricevuto risposta.

Cosa succederà dopo non è noto. Ma tra tutte le accuse e i tit-for-tat, questo è chiaro: c’è molta colpa da spostare.

I gemelli, suggerendo attraverso il marketing di Gemini, hanno suggerito che i conti Earn fossero simili ai conti di risparmio assicurati dalla FDIC ma con tassi molto più alti. Genesis, estendendosi eccessivamente concedendo prestiti rischiosi (ad esempio all’ormai fallita Three Arrows) di denaro di altre persone. E, naturalmente, gli utenti stessi guadagnano, ignorando la possibilità molto reale che potrebbero perdere tutti i loro soldi.

Gli utenti Gemelli sono stufi.

I clienti Gemelli possono vivere anni di incertezza. A differenza dei depositanti bancari, gli utenti acquisiti saranno considerati creditori chirografari in caso di fallimento di Genesis. La scorsa settimana, un giudice fallimentare ha stabilito che i clienti delle monete di proprietà di Celsius avevano depositato nei conti fruttiferi del prestatore di criptovalute. Nel frattempo, gli investitori i cui soldi erano intrappolati a Gox Mountain quando lo scambio di criptovalute è fallito nel 2014 non hanno ancora visto soldi.

Centigrado
Centigrado

Per ora, i clienti di Earn devono indirizzare i loro reclami su Reddit, Telegram e altre piattaforme online. Alcuni hanno intentato un’azione legale collettiva contro i Gemelli, mentre molti hanno chiesto l’arbitrato.

Per i gemelli Winklevoss, sembra che abbiano risorse abbondanti se scelgono di sostenere i Gemelli.

Supportato dal loro primo investimento in Bitcoin, attualmente vale quasi $ 6 miliardi, secondo Bloomberg. Possiedono il 70% di Gemini, che dovrebbe comunque generare diverse centinaia di milioni di entrate quest’anno, ha detto una persona a conoscenza della questione, che ha chiesto di non essere nominata perché le informazioni sono private. Gemini ha rifiutato di commentare le sue finanze o il coinvolgimento dei gemelli.

Hanno avviato Gemini con sede a New York nel 2014 con un occhio alla stretta aderenza alla regolamentazione e alla conformità, una posizione che probabilmente li ha protetti dai peggiori eccessi della criptovaluta, anche se la crescita probabilmente è rallentata quando gli scambi offshore sono esplosi.

Stanno giocando a lungo, ha detto Campbell Harvey, professore di finanza alla Duke University. Spesso con una nuova innovazione, c’è una scossa. I modelli difettosi vengono eliminati, le pratiche di gestione del rischio migliorate ed emergono alcuni chiari vincitori.

Indipendentemente da ciò, la crisi dei guadagni ha lasciato Gemini un attore notevolmente ridotto in un mercato globale notevolmente ridotto.

Alte aspettative

Nel 2020, Tyler Winklevoss ha affermato che Bitcoin raggiungerà i $ 500.000, confrontando il dollaro con la carta igienica. Da allora il prezzo del bitcoin è sceso, scendendo di oltre il 60% a circa $ 16.800, mentre il valore di mercato complessivo della criptovaluta è ulteriormente diminuito.

Changpeng Zhao, CEO di Binance
Changpeng Zhao, CEO di Binance

Mentre il rivale globale Binance si è rafforzato negli ultimi mesi, Gemini ha perso clienti. Non solo questo scambio era uno dei più grandi, ma la sua quota di trading globale di criptovalute è scesa allo 0,16% dallo 0,45% di un anno fa, secondo i dati compilati dal ricercatore CryptoCompare.

Gemini ha annunciato che a giugno licenzierà il 10% del suo personale per tagliare i costi. Questo mese, Bloomberg ha riferito che il direttore operativo di Gemini, Noah Perlman, aveva lasciato l’azienda. Questo è in netto contrasto con i giorni più emozionanti, quando i gemelli hanno guadagnato $ 400 milioni alla fine del 2021, che hanno valutato i Gemelli a oltre $ 7 miliardi.

John Griffin, professore di finanza presso l’Università del Texas ad Austin, ha affermato che i fratelli Winkle dovranno bilanciare quanto tengono alla loro reputazione futura con le loro responsabilità finanziarie. “Molto di ciò può dipendere da quanto sono profonde le loro tasche al di fuori della criptovaluta.”

  • Olga si innamora di Bloomberg