Aprile 18, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Florencia Bertotti rompe il silenzio: la polemica con Chris Morena su Florescenta e le forti dichiarazioni di Juan Gil Navarro

Florencia Bertotti rompe il silenzio: la polemica con Chris Morena su Florescenta e le forti dichiarazioni di Juan Gil Navarro

Florencia Bertotti ha parlato della controversia che ha avuto con Chris Morena su Floricienta e il suo spettacolo

Questo venerdì Firenze Bertotti Ha rotto il silenzio e ha parlato come mai prima d'ora delle versioni crossover che circolavano dei suoi prossimi concerti dal vivo in cui canterà brani da loro fluorescenteil romanzo in cui ha recitato tra il 2004 e il 2005 e che è stato prodotto Chris Morena.

Era in conversazione con Essi (Il corso che conduce Angelo di Brito Per l'America) dove Flor si riferiva alle dodici Movistar Arena che avrebbe allestito nella città di Buenos Aires, allo Stadio Diego Armando Maradona a La Plata e al suo tour attraverso l'interno del Paese, attraverso l'America Latina e anche attraverso l'Europa, dove il nastro e le sue canzoni erano molto popolari.

“È pazzesco quello che sta succedendo, sono così grato, così felice, non ci aspettavamo questo impatto qui.”Lo ha ammesso in un'intervista al programma America e ha rivelato come ha scoperto di aver venduto tutti i posti. “Ero semplicemente in viaggio, in vacanza, e ho finito le informazioniNon sapevamo cosa stesse succedendo finché non siamo arrivati ​​in hotel e abbiamo visto che era tutto esaurito. “Non abbiamo capito niente.”

“Sono stati messi in vendita i biglietti per lo stadio Enico de la Plata, affinché chi resta fuori possa venire a Buenos Aires”. Ha aggiunto l'attrice e cantante. Poi, ha sottolineato uno degli argomenti che più preoccupano i suoi fan: canterà le canzoni da solista del romanzo per bambini, poiché la domanda solleva dubbi… Diritti d'autore.

“C’era controversia e confusione sul fatto se si trattasse di uno spettacolo o meno fluorescente O Flor Bertotti”. Lo storico gli ha detto più di quello che ha detto Cosa che Chris Morena ha detto a De Brito. “Per quanto riguarda lo spettacolo, è scritto da Fleur Bertotti, non uno spettacolo personale “florescente”, Ha dichiarato il produttore.

I tre volti di Floricienta: i protagonisti Flor Bertotti e Juan Gil Navarro e il produttore Chris Morena

“Esattamente questo, e senza dubbio qualcosa di più. Immagina di avere la risposta, Chris, cosa potresti volere di più?” Fleur ha risposto e poi ha spiegato per tranquillizzare: “Con Chris è tutto così ben detto, va tutto bene. Se volessero andare così, non ci sarebbe niente.”

READ  Harry Styles spiega perché ha pubblicato un selfie con una maglietta dei One Direction

“Ho parlato con Chris dopo aver parlato con Angel.”“Per dissipare ogni dubbio”, ha aggiunto Fleur, concludendo l'argomento Fai la lista Disponibile per chiunque su Spotify, dove tutti Elenco dei brani Dallo spettacolo, Ci sono tutte le canzoni fluorescentel NeneLe mie canzoni, le canzoni che ho scritto per Simona, per mio figlio, per Fede (Amador),“Ci sono migliaia di canzoni là fuori da ascoltare e da cui imparare”, ha detto, spiegando con entusiasmo che i suoi fan non sono interessati solo alle canzoni del nastro.

Entusiasta di tutto quello che le sta succedendo, ha detto: “Sono sorpresa che ci siano nuove canzoni nello spettacolo, ma parte il primo accordo e loro sanno tutto. È davvero una festa per me”. Il che significa rinnegare o dimenticare il suo passato: “Sarò fluorescente Fino al giorno in cui morirò e ovviamente non sarà più lo stesso“Le persone vengono perché vogliono ascoltare quelle canzoni, perché hanno quel ricordo radicato dell'infanzia, dei momenti belli.”

Lontano da ogni discussione economica, l’artista continua: “Puoi cantare quello che vuoi e poi c'è una distribuzione SADAIC che va ai diritti d'autore, e gli autori di ogni canzone ottengono l'importo corrispondente.”. Inoltre non voleva litigare con lui Juan Gil NavarroIl protagonista del romanzo, che qualche tempo fa ha sottolineato: “Non vivo nel passato, mi dà molto fastidio.”. Grazie come sempre, e seguo tutti i protocolli di gratitudine per non sembrare ingrata, o non importa o non so cosa sia, ma questo è tutto.

Riguardo a queste affermazioni Bertotti ha detto:Povero ragazzo, forse è stanco, non mi sembra male, ognuno sta reagendo come può e come vuole”. Ha argomentato e concluso: “Probabilmente gli bruceranno la testa quando gliene parleranno. Ha fatto un milione di cose dopo e probabilmente vuole allontanarsi da quello.” Anche Non gli piace essere associato a questa cosa o è semplicemente stanco, non lo vedo come una cosa negativa.”

READ  Premio Oscar da parte di un attore per la sua tartaruga morta