Aprile 25, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

I framerate AMD FSR 3 di nuova generazione arriveranno su PS5 e Xbox Series X-Series S

La tecnologia FSR 3 Frame Generation farà finalmente il salto sulle console della generazione attuale. Ascendant Studios, responsabile di Immortals of Aveum, ha confermato che questo gioco sarà uno dei primi a utilizzare questa tecnologia su Xbox Series

Questo gioco ha suscitato molto interesse prima del lancio perché era basato su Unreal Engine 5 e perché prometteva importanti miglioramenti grafici che ne avrebbero fatto un punto di riferimento, ma alla fine ha creato un'enorme bolla piena di aspettative che non sono state soddisfatte . . Immortals of Aveum è un gioco mediocre e tecnicamente non è proprio sorprendente, ma almeno gli sviluppatori hanno fatto uno sforzo per migliorarlo e renderlo compatibile con la tecnologia più recente.

AMD FSR 3 Frame Generation permetterà di attivare la generazione dei frame su console, ma affinché l'esperienza sia buona è necessario che il gioco giri su una base di almeno 60 frame al secondo, cioè dopo aver applicato il rescaling FSR 2. Su PS5, il gioco viene renderizzato con precisione a 720p, in modalità prestazioni raggiunge i 60 fps, ma non lo mantiene completamente stabile e soffre di cali tra 40 e 50 fps, quindi vedremo come sarà dopo l'esperienza offerta da questo gioco su console. applicando questa tecnologia.

Con l'aggiornamento al supporto AMD FSR 3 Frame Generation arriverà anche la compatibilità VRR, che permetterà di attivare un refresh rate variabile e sfruttare quei frame extra al secondo che l'interpolazione dei frame genererà. I frame vengono generati in modo indipendente sulla GPU, quindi non sono influenzati dalla CPU. La patch dovrebbe essere disponibile nelle prossime settimane.