sabato, Giugno 22, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

Il London Stock Exchange è sceso dello 0,10%, influenzato dalle banche

Questo contenuto è stato pubblicato il 04-lug-2023 – 16:12


Londra, 4 luglio (EFE). – Il London Stock Exchange ha chiuso la seduta odierna in ribasso dello 0,10%, influenzato dalle obbligazioni bancarie.

L’indice FTSE-100, l’indice principale della capitale britannica, è sceso di 7,54 punti a 7.519,72 numeri interi, mentre l’indice secondario FTSE-250 è salito dello 0,14%, o 26,02 punti, a 18.533,79 numeri interi.

La sterlina inglese è salita dello 0,43% contro l’euro alla chiusura di borsa, a quota 1,1680 euro, e dello 0,32% contro il dollaro USA, a quota 1,2732 dollari.

La Financial Conduct Authority (FCA) britannica ha convocato questa settimana un incontro con gli amministratori delegati di HSBC, NatWest, Lloyds e Barclays, per affrontare la mancanza di aumenti dei tassi di interesse per i risparmiatori nonostante l’aumento dei tassi di interesse.

Nel parquet di Londra, la società di ingegneria IMI ha guidato le perdite con un calo del 2,21%, mentre Barclays Bank è scesa dell’1,97%, i supermercati Sainsbury’s dell’1,82%, la catena di supermercati Tesco dell’1,67% e NatWest Group dell’1,55%.

Sono invece aumentate del 2,23% le azioni della società di distribuzione Ocado Group, dell’1,99% la società farmaceutica AstraZeneca, dell’1,95% la società di investimento Sigrow, dell’1,53% la Land Real Estate Securities Group e dell’1,53% la società di servizi immobiliari Rightmove. dell’1,27%. EFE

gx/fpa

© EFE 2023. La ridistribuzione e la ridistribuzione di tutto o parte dei contenuti dei Servizi Efe è espressamente vietata, senza il previo ed espresso consenso di Agencia EFE SA

Desideria Zullo
Desideria Zullo
"Educatore generale della birra. Pioniere del caffè per tutta la vita. Sostenitore certificato di Twitter. Fanatico di Internet. Professionista dei viaggi."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles