Maggio 20, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il Paraguay lancerà il suo secondo satellite nello spazio e altre notizie positive

Il Paraguay lancerà il suo secondo satellite nello spazio e altre notizie positive

Il primo arbitro donna nella First Division Cup, i giovani si distinguono al World Robotics Championship in Marocco, il secondo satellite paraguaiano sarà lanciato nello spazio, gli studenti di ingegneria ambientale progettano di riforestare Guaira e un uomo con disabilità riesce nonostante le avversità. Ecco alcune notizie positive per questa settimana.

1. Il primo arbitro donna nella Coppa di Prima Divisione

zulma. jpg

Zulma Quiñónez sarà la prima donna nella storia ad arbitrare una partita della Paraguay Football Cup.

Cortesia dell’immagine.

Zulma Quiñónez sarà il primo dirigente della storia ad arbitrare una partita di Copa First Division in Paraguay. L’arbitro era già impegnato al VAR nella partita tra Nacional e Sol de América nel Clausura 2020 ed è quindi uno dei pionieri in Sud America. A questo si aggiunge la sua presenza alla regia di partite in Primera B, Copa Paraguay e, ovviamente, in tornei internazionali.

Il nome di Quiñónez è venuto alla ribalta questa settimana dopo che il Comitato Arbitrale ha annunciato i nomi degli arbitri nominati per il penultimo capitolo del primo torneo della stagione che si svolgerà questo fine settimana con la data del 20 dell’Apertura 2023 Copa de First. clicca qui.

2. Giovani talenti dal Paraguay al mondo

Robotica in Marocco

I giovani membri paraguaiani di BreakingBot hanno partecipato per la prima volta al FLL Open International Morocco e hanno alzato la bandiera Guarani.

Cortesia dell’immagine.

Una delegazione di giovani membri di BreakingBot Paraguay ha partecipato per la prima volta al FLL Open International Morocco, inserendo il paese nella mappa globale della robotica giovanile. Alla competizione hanno preso parte 75 squadre provenienti da 44 paesi di tutto il mondo.

READ  Motorola sta preparando i suoi migliori nuovi telefoni cellulari, e questi sono i dettagli della fotocamera da 194 megapixel | Tecnica

Il FLL Open International Morocco si è tenuto per quattro giorni a Marrakech, in Marocco. Il Paraguay era rappresentato dal gruppo BreakingBot composto da studenti di diverse scuole della parte orientale del Paese.

La delegazione è riuscita a mettere il nostro paese sulla mappa della robotica giovanile, grazie agli sforzi della comunità, il Programma Pequeños Inventores, un programma gratuito di formazione e tutoraggio di 16 settimane per le squadre giovanili dell’Alto Paraná che si preparano per le competizioni legate alla scienza, tecnologia , ingegneria, arte e matematica (STEAM). Scopri di più.

3- Il Paraguay sta cercando di inviare il suo secondo satellite nello spazio

GuaraniSat-1.png

Il primo satellite paraguaiano ha compiuto la sua missione ed è tornato sulla Terra.

Foto: JAXA_Kiboriyo

El Espacio del Paraguay cerca di mettere in orbita il satellite GuaraniSat-2 dal territorio dei Guarani. Questo progetto è iniziato nel 2018 con la progettazione, l’assemblaggio, il lancio e la messa in servizio del primo satellite del Paraguay: GuaraniSat-1, su cui hanno lavorato i paraguaiani in Giappone.

La progettazione, l’assemblaggio, l’integrazione, il lancio e il funzionamento del satellite saranno effettuati da ingegneri paraguaiani formati in Giappone, grazie alla gestione e agli investimenti del governo paraguaiano. In questo contesto, saranno attuate azioni coordinate con altri laboratori nazionali all’interno di quello che è lo Spacelab, una rete di laboratori di sistemi spaziali, che sarà potenziata secondo le esigenze del futuro satellite.

Ledovino Vilman Diaz, capo dell’Agenzia spaziale paraguaiana (APE), ha spiegato che lo sviluppo di GuaraniSat-2 è un progresso tecnologico che metterà il Paraguay in prima linea nell’industria dei satelliti. Per saperne di più.

READ  Amoranth introduce l'intelligenza artificiale che permetterà ai suoi follower di parlare con il robot come se fosse lei

4. Semi per creare un corridoio ecologico

bodoques per creare un corridoio ambientale villarrica2_43539548.jpg

In movimento. Sono stati divisi in squadre per lavorare su palline di argilla con semi locali.

Gli studenti del secondo e quarto anno di una laurea in ingegneria ambientale dell’Università Nazionale di Villarrica del Espíritu Santo (Unves) hanno organizzato quello che hanno chiamato Bodoquetón, con l’obiettivo di creare un imponente corridoio ambientale nella capitale di Guaire.

La missione di questi giovani studenti universitari, supportati da insegnanti e vigili del fuoco della città, è nata con l’obiettivo di espandere la copertura forestale vicino alla catena montuosa di Ybytyruzú.

Il lancio avverrà entro la fine di questo mese con l’obiettivo di promuovere la consapevolezza ambientale e la partecipazione dei cittadini alla creazione di spazi verdi a Guairá. Al-Shabaab prevede di buttare via tra i 20.000 ei 30.000 pappagallini. Tale quantità assume un’efficacia del 60% per la generazione di un corridoio ambientale; Che includerà Potrero e Tororo. Tutti sono qui.

5. Una storia di perseveranza e lotta

Marcelo Medina Tecnico con disabilità_43452038.jpg

Marcelo Medina è un tecnologo specializzato da 23 anni nell’installazione e nella manutenzione di cancelli controllati.

Marcelo Medina è un tecnologo specializzato da 23 anni nell’installazione e nella manutenzione di cancelli controllati. Sette anni fa, una malattia neurologica chiamata polineuropatia lo ha lasciato su una sedia a rotelle, ma non senza il desiderio di andare avanti.

Nonostante la difficoltà di spostamento e il progredire della malattia, continuò il suo lavoro installando, manutenendo e riparando motori, oltre che facendo il fabbro, essendo fonte di lavoro per gli altri.

“Aspettare l’alba e vivere nella carità non fa per me, devo creare, e perfezionare; soprattutto dimostro a me stesso che posso ancora. Domani, beh, non so cosa mi riserverà questa malattia, quindi devo andare avanti il ​​più a lungo possibile”, ha detto a ÚH. Leggilo qui

READ  USB4 2.0 è qui con velocità fino a 120 Gbps | tecnologia