Maggio 19, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

In Italia scoppia la polemica dopo che il monologo sulla liberazione dello scrittore Antonio Scurati è stato cancellato

In Italia scoppia la polemica dopo che il monologo sulla liberazione dello scrittore Antonio Scurati è stato cancellato

Conclusione della televisione pubblica italiana RAI Annulla Monologo dell'autore Antonio Scurati (Napoli, 1969) Giornata celebrata il 25 aprile liberazione L’Italia dal nazifascismo, a Una controversia enorme nel paese.

Scurati è meglio conosciuto per i suoi libri sul dittatore fascista Benito MussoliniSi distingue M. Il Figlio del Secolo (figlio di M. Century), avrebbe dovuto partecipare al programma questo sabato Ehi Sara Sulla rete RAI 3 lo scrittore napoletano ha dovuto leggere un monologo dedicato alla Festa della Liberazione.

clicca per ingrandire

cadere.

Presentatore televisivo, Serena Bordon, hanno annunciato questa mattina sulle loro reti che il discorso di Scurati era stato cancellato. Nel suo post su Instagram, Bordone ha spiegato di aver scoperto “con”. storditoE per inciso, il contratto di Scurati è stato risolto “senza ragionevoli spiegazioni”.

Contenuto del monologo

Appresa la notizia dell'assenza di Scurati dallo show, il quotidiano RepubblicaTrapelato stamattina Testo Un discorso che lo scrittore dovrebbe provare.

La prima colonna è iniziata con il rapimento e la morte di un ex segretario del Partito Socialista Unitario (PSU). Giacomo MatteottiChi omicidio Dai fascisti nel 1924. Skurati ha ricordato inoltre alcuni luoghi simbolici dove centinaia di civili furono uccisi dai nazifascisti.

Lo scrittore napoletano nel discorso ha fatto riferimento anche all'attuale politica italiana, accusando il governo guidato da Giorgia Meloni di “cercare di riscrivere la storia” e di “non condannare mai l'esperienza fascista”, aggiungendo che “finora Parola antifascista Non importa chi governa, lo spettro del fascismo continuerà Infettivo Patria della democrazia italiana”.

Reazione dell'opposizione

La decisione di annullare la partecipazione di Scurati è stata criticata in quanto “Censura“Dai partiti dell'opposizione che ancora una volta hanno denunciato le intenzioni del governo di estrema destra di Maloney Controllare la televisione pubblica e il suo contenuto.

READ  L'Italia consolida il "surplus" rispetto alla Spagna nell'implementazione del piano di salvataggio

Responsabile Cultura e Informazione del Partito Democratico (PD). Sandro Rodolo, ha criticato il servizio pubblico definendolo “telemelonia”. Il politico progressista ha definito “una decisione inaccettabile quella di licenziare Skorati cinque giorni prima della Festa della Liberazione” e ha chiesto spiegazioni alla RAI sul motivo di questa censura. Intollerabile“.

Movimento 5 Stelle guidato dall'ex presidente del Consiglio Giuseppe ConteDa due senatori Dolores Bevilacqua E Luca Brontini Stamane ha annunciato che nei prossimi giorni porterà il caso davanti alla Commissione di controllo della Rai, definendo la decisione dell'emittente pubblica “assurda” e “una censura schiacciante”.

Segretario Esecutivo, Carlo Calenda“Togliere l'intervento di un grande scrittore per ragioni politiche Inaccettabile e immeritato”, lamenta che “questo accade in Russia e non può accadere in un Paese europeo”, aspettandosi che il politico liberale “ripristini immediatamente le scuse e il monologo cancellato”.

Anche Segretario sinistra italiana e viceversa, Nicola Fratoianni, ha definito l'episodio “estremamente grave, umiliante ed estremamente pericoloso”; Ha anche chiesto che “Meloni e i suoi alleati” forniscano spiegazioni ai cittadini e ha annunciato che il suo partito politico proporrà un piano. Interrogazione parlamentare su questo argomento.

Roy: “La partecipazione di Scurati non è mai stata messa in discussione”

Tuttavia, il direttore dei contenuti di Roy, Paolo CorsiniIn una nota ha spiegato che la risoluzione del contratto è un “aspetto economico e contrattuale, oltretutto”. Ricerca A causa di numeri più alti del previsto e di altre funzionalità promozionali.

“Al di là di queste mere questioni burocratiche – ha osservato Corsini – c'è la possibilità che Scorati partecipi al programma Mai La questione è stata sollevata. Non censurato.”

Roy per l'Associazione dei giornalisti, UshikraiE' un'azione”attutire Per gli intellettuali che non furono accolti dai governanti.

READ  Cittadinanza italiana espressa: come funziona il sistema per ottenerla senza appuntamento e senza necessità di recarsi in Italia