Aprile 24, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Juan Soto è tornato per la sua prima partita primaverile con gli Yankees

Juan Soto ha centrato un homer su tre punti e ha realizzato un trip su tre contro i Blue Jays nel suo debutto primaverile con i New York Yankees.


TAMPA, Florida – Esterno dominicano Juan Soto Ha centrato un homer su tre punti e ha camminato in un triplo su tre contro i Toronto Blue Jays nel suo debutto primaverile con i New York Yankees domenica a Tampa, in Florida.

Più di 9.000 fan hanno riempito gli spalti del George M. Steinbrenner Field per la prima partita casalinga della preseason degli Yankees e la prima partita in carriera di Soto con un'uniforme a strisce.

“È molto bello, è molto emozionante, sentire che i tifosi e tutti i presenti hanno vissuto un'esperienza molto positiva”, ha detto Soto, che si è unito agli Yankees dai San Diego Padres durante la offseason.

“Mi sono sentito molto felice quando sono sceso in campo e mi sono unito ai giocatori. Siamo in allenamento, le emozioni non sono ancora sentite al 100%”, ha detto. SBN digitale. Soto sbaglia una mano destra Trevor Richards in campo a sinistra con due homer nel quarto inning portando New York avanti 7-1. Il ragazzo della Repubblica Dominicana ha colpito i titolari con una palla rimbalzata in seconda base Bowden Francesco Nel primo inning, ha camminato e ha segnato un punto contro Al-Saleh Mitch White In un secondo.

In totale, era 1 su 2 con tre RBI e due punti segnati al suo debutto con l'uniforme a strisce degli Yankees.

“Per me è importante iniziare bene dal primo giorno. Non mi conoscono, non sanno che tipo di giocatore sono e iniziare bene dentro e fuori dal campo porta sempre una buona energia”, ha detto il potente sinistro. battitore con le mani.

READ  GB messicano dal vivo | Max Verstappen guida comodamente la gara, seguito da Hamilton | Gli sport

Anche se Soto avrà l'opportunità di diventare un free agent e testare il mercato dopo la stagione, gli Yankees hanno pagato un prezzo elevato per acquisirlo dai Padres durante l'inverno. Soto è arrivato nel Bronx con il giocatore Trento Gresham Dai lanciatori Michele Re, Drew Thorpe, Randy Vasquez, Johnny Brito E il destinatario Kyle Higashioka. I numeri parlano da soli. In sei stagioni nei principali campionati con i Washington Nationals e i Padres, Soto ha segnato .284 con 160 fuoricampo, 527 punti segnati e 483 RBI. Dal suo debutto, ha guidato il baseball con 640 camminate libere e un OBP di .421 e si colloca al quarto posto con un OPS di 0,946.

Il quattro volte vincitore del Silver Bat e tre volte All-Star ha quasi 25 anni, il che aumenterà notevolmente il suo valore, insieme alle sue statistiche, una volta che sarà disponibile a giocare con tutte le squadre.

“Io lascio [mi agente] Scott Boras sta facendo il suo lavoro. Mi fido di lui. Gioco la mia palla, esco e faccio quello che voglio e cercherò di aiutare gli Yankees a vincere quante più partite possibile. “Lascia che Scott si occupi del resto”, ha detto Soto, che ha evitato l’arbitrato salariale e ha firmato un contratto di un anno da 31 milioni di dollari per il 2024.

E gli Yankees sono molto consapevoli della situazione con il loro nuovo esterno destro. “Quando ci siamo trovati in questa situazione, ci siamo resi conto che probabilmente si trattava di una situazione di un anno prima della libera agenzia”, ​​ha detto la settimana scorsa il direttore generale degli Yankees Brian Cashman.

READ  Manny Pacquiao è aperto al cubano Yordenis Ogas | Altri sport | Gli sport

“Penso che ciò potrebbe sicuramente cambiare, ma le probabilità sono decisamente contro di lui. È molto vicino al libero arbitrio. E non vedo molte cose che gli impedirebbero di raggiungere il libero arbitrio”, ha aggiunto.

“Quindi stiamo solo cercando di vedere se riusciamo a schiacciare tutto insieme, avere un grande anno di successo e convincerlo a raggiungere i numeri che può con il team di supporto che avremo intorno a lui. Vedi se possiamo divertitevi tutti e poi fate una conversazione”, ha detto Cashman. “.

Gli Yankees giocheranno 32 partite di esibizione (incluse due vs diavoli Rossi a Città del Messico il 24-25 marzo), prima che la stagione inizi con una serie di quattro partite contro gli Houston Astros al Minute Maid Park, il 28-31 marzo.

New York e Soto faranno il loro debutto casalingo il 5 aprile contro i Blue Jays. “Abbiamo una formazione straordinaria e l'ordine di battuta ha tutto ciò di cui hai bisogno. Abbiamo un nucleo e una squadra straordinari per fare molti danni in questa stagione”, ha detto Soto.