Aprile 22, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La Banca di Norvegia ha deciso i tassi di interesse!  Guarda come reagisce la corona norvegese (NOK) con FXMAG Spagna

La Banca di Norvegia ha deciso i tassi di interesse! Guarda come reagisce la corona norvegese (NOK) con FXMAG Spagna

© Pavlo Gonchar / SOPA Images / Sipa via Reuters Connect Norges Bank La Banca di Norvegia ha deciso i tassi di interesse! Guarda come reagisce la corona norvegese (NOK).

FXMAG Regno Unito – La Banca di Norvegia ha deciso di aumentare i tassi di interesse, cosa che ha incontrato il contraccolpo della valuta locale. Il valore della corona norvegese è salito dopo mesi di calo. Secondo gli analisti, la valuta continuerà a salire nella seconda metà dell’anno.

  • La Banca di Norvegia è stata sorpresa alzando i tassi di interesse di 50 punti base. Il mercato si aspettava una reazione più calma.
  • Dopo la decisione della banca centrale, la corona norvegese (NOK) si è notevolmente rafforzata.
  • Il recupero della corona è anche una buona notizia per i polacchi che lavorano nel paese nordico.

La Norges Bank sta decisamente alzando i tassi di interesse

Il tasso di interesse principale in Norvegia è attualmente del 3,75%. Nel comunicato che giustifica la decisione di alzare la politica monetaria, la banca centrale ha chiarito che gli effetti dei precedenti tentativi di inasprimento della politica monetaria non si sono ancora manifestati del tutto. Ha aggiunto che se la corona norvegese si indebolisse e la pressione persistesse, sarebbero necessari ulteriori aumenti per riportare l’inflazione all’obiettivo fissato dalla Banca di Norvegia.

Se non aumentiamo i tassi di interesse, i prezzi ei salari potrebbero continuare a crescere rapidamente e l’inflazione continuerà. Abbassare nuovamente l’inflazione potrebbe essere più costoso, ha affermato Ida Walden-Bach, capo della banca centrale.

Fonte: Refinitiv, Norges Bank

READ  Il sogno di sostituire gli esseri umani con l'intelligenza artificiale nella finanza può diventare realtà...

La banca ha anche annunciato che gli interessi passivi per le famiglie aumenteranno dal 9% nel 2023 al 10% nel 2024. Sarà quindi l’onere per interessi più alto dall’inizio degli anni ’90.

“Inoltre, sembra che questa non sia la fine del ciclo di aumento dei tassi. Al momento, il picco è previsto al 4,25% contro il 3,75% dopo la riunione di oggi “, hanno commentato gli analisti di XTB.

Va ricordato che anche Norges Bank ha alzato le previsioni sull’IPC per il 2023. Rettificato al rialzo (1,2% a/a contro 1,1% previsto in precedenza).

Fonte: Ricerca PKO

Qual è il motivo del consumo di corrente?

Alcuni analisti, tra cui Erik Kaland di Storebrand, vedono le ragioni del calo dei prezzi della moneta. Questa materia prima ha un impatto significativo sull’intera economia norvegese. Come regola generale, quando c’è una forte domanda e alti prezzi del petrolio sul mercato, la domanda di NOK aumenta. Come puoi vedere nel grafico sottostante, quando il prezzo del petrolio sale (linea blu), la corona si rafforza (linea verde). Questa dipendenza è stata osservata nel mercato per più di 25 anni. Durante la pandemia, alcune circostanze si sono invertite, ma rimangono importanti punti in comune.

Il rapporto tra i prezzi del petrolio e la valuta norvegese

Fonte: Trading Economics / Store Brand

Un altro fattore che contribuisce alla caduta della valuta è la speculazione. Gli investitori, così come l’intero mercato, temono una recessione. Quando si prevede un tracollo finanziario, l’approccio prudente consiste nell’abbandonare il SAI.

“Ci sono molti segnali che sia il calo dei prezzi del petrolio che la recessione sono stati scontati mentre il denaro intelligente ha lasciato la corona norvegese. È impossibile dire cosa accadrà domani, la prossima settimana o il prossimo mese. Ma l’economia norvegese è fondamentalmente sano, quindi a lungo termine apprezzerà normalmente il valore della corona norvegese”, afferma Calland.

READ  Ibercompound presenta la sua nuova gamma di camion Eco-Green

L’euro sta crollando! Scopri i drammatici crolli delle borse Eurodollaro, Europound ed Euroyen

Cosa significano gli aumenti per i polacchi che vivono in Norvegia?

I cittadini che guadagnano in corone norvegesi affrontano grossi problemi causati dal significativo deprezzamento della valuta. Il tasso di cambio è attualmente a 0,38 dalla seconda metà dello scorso anno, l’euro si è rafforzato nei confronti della corona e lo zloty si è rafforzato nei confronti dell’euro. Di conseguenza, i prezzi NOK/PLN sono diminuiti notevolmente. Per i polacchi che lavorano in Norvegia, ciò significava un importo nominalmente inferiore dopo la conversione della valuta. Inoltre, se prendiamo in considerazione che l’inflazione in Polonia è a due cifre, negli ultimi tempi in Scandinavia è diventato meno redditizio lavorare.

Tariffe NOK/PLN – aggiornate

Fonte: Investing.com

Il mercato prevede un altro aumento dei tassi di interesse alla riunione di agosto. Dati i forti fondamentali, secondo l’analisi di ING Bank (AS :), la valuta del nord si rafforzerà nella seconda metà dell’anno, che sosterrà lo zloty.

“La Banca di Norvegia ha ancora molto spazio per sostenere il NOK con un taglio più netto degli acquisti di valuta nel corso dell’anno. (…) Mi aspetto che il NOK sottovalutato renda meglio nella seconda metà del 2023 e si stabilizzi rispetto al Zloty polacco e le principali valute, compreso l’euro “, aggiunge Łukasz Klufczyński, analista di cambio presso InstaForex.