Ottobre 16, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La Bolivia ha ribadito la necessità di rafforzare e integrare Celac – Prensa Latina

Durante il suo intervento al sesto vertice del meccanismo di accordo politico, Ars ha sottolineato gli sforzi concertati e la riconciliazione delle posizioni sulla base della solidarietà e degli interessi comuni.

Il Presidente ha ribadito che il rafforzamento del ruolo della CELAC è un’efficace alternativa al comportamento critico dell’Organizzazione degli Stati americani, considerata un attuatore della politica estera statunitense nella regione.

Arce ha descritto tale istituzione come un “organismo obsoleto e inefficace” e ha osservato che, anziché agire secondo i suoi principi fondanti, ha adottato un comportamento chiaramente antidemocratico e invadente.

La sua crescente ingerenza negli affari degli Stati non contribuisce alla composizione pacifica delle controversie, ma anzi genera in esse un organismo obsoleto e inefficace che non risponde alle esigenze dei nostri Stati né ai principi del pluralismo. Detto questo, la necessità di rafforzare Celac è evidente”, ha detto.

Il comportamento dell’OEA è stato oggetto di critiche per la sua complicità nel golpe in Bolivia nel 2019, e anche per il suo silenzio complice di fronte alle violazioni dei diritti umani da parte del governo de facto che ne è derivato.

Inoltre, quell’organizzazione era particolarmente marcata per la sua ingerenza negli affari interni di Nicaragua, Venezuela, Cuba e degli ultimi due Stati non membri.

Il presidente boliviano ha osservato che la CELAC è nata con l’obiettivo di concordare standard, formulare politiche per il bene più grande e rappresentare gli interessi legittimi della regione.

Ars Mexico, Presidente ad interim di CELAC, ha ringraziato gli sforzi per rendere efficace il Summit e per la tempistica della sua agenda di discussione, che include, tra gli altri argomenti, lo sviluppo sociale, l’energia, l’istruzione, l’ambiente e la pandemia di COVID-19. .

READ  Una depressione tropicale unica passa sopra la provincia di Villa Clara - Juventud Rebeldi

Così come la creazione di un’agenzia spaziale in America Latina e nei Caraibi e un fondo per prevenire e mitigare i danni causati dai disastri naturali, in particolare quelli causati dal cambiamento climatico.

Ha lodato l’importanza dell’incontro cui hanno partecipato i rappresentanti degli Stati membri al fine di progredire nell’accordo di misure efficaci per affrontare con successo i problemi relativi alle questioni summenzionate.

“Questo incontro ai massimi livelli è un segno dell’impegno dei nostri due Paesi, che è stato espresso nelle dichiarazioni che concordiamo oggi, rafforzando così la fiducia tra i nostri due Paesi”, ha affermato il presidente.

rgh / avs