Maggio 25, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La Commissione Economica per l’America Latina e i Caraibi analizza le modalità per accelerare il passo dell’Agenda 2030 (+foto)

La Commissione Economica per l’America Latina e i Caraibi analizza le modalità per accelerare il passo dell’Agenda 2030 (+foto)

Il forum, che si tiene presso la sede della Commissione economica per l’America Latina e i Caraibi (ECLAC), è il settimo organizzato da questa organizzazione delle Nazioni Unite, e si svolge in un momento in cui mancano solo sei anni per adempiere l’agenda che 193 paesi si sono impegnati a inserire nella propria agenda. Pratica nel 2030

In questa occasione, i partecipanti concentreranno la loro attenzione su cinque dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile: Fame Zero, Povertà Zero, Azione per il clima, Pace, Giustizia e istituzioni e alleanze forti per raggiungere gli Obiettivi.

L'evento sarà aperto ufficialmente martedì dal vice segretario generale dell'ONU, Amina Mohammed; Il segretario esecutivo della Commissione economica per l'America Latina e i Caraibi, José Manuel Salazar-Zerenache, e altre alte autorità.

Il vertice sugli obiettivi di sviluppo sostenibile, tenutosi lo scorso anno presso la sede delle Nazioni Unite a New York, ha evidenziato l’urgente necessità di cambiare rotta per raggiungere gli obiettivi.

Le Nazioni Unite stimano che, se il trend attuale continuerà, solo il 15% degli impegni assunti a livello mondiale sarà raggiunto.

Sebbene la CEPAL ritenga che il 22% sarà raggiunto, ci sono stati progressi in una direzione positiva in 46 paesi, ma non così rapidamente come richiesto, e il restante 32% non sarà raggiunto.

Il giorno precedente, in un forum per ragazze, ragazzi, adolescenti e giovani dell’America Latina e dei Caraibi, tenutosi presso la Commissione Economica per l’America Latina e i Caraibi, si è discusso del ruolo delle nuove generazioni nell’Agenda 2030.

Il Segretario Esecutivo della Commissione Economica per l’America Latina e i Caraibi ha sottolineato la necessità di fare affidamento sui giovani per un cambiamento veramente trasformativo e sostenibile che garantirà la prosperità futura.

READ  La politica dell'assedio è il terrorismo economico

Poesia/macchina