Settembre 23, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Tempo impietoso, Italia sotto tempesta di calore – Politica

Tempo impietoso, Italia sotto tempesta di calore – Politica

(ANSA) – Roma – Si sta preparando una tempesta di calore, soprannominato Nerone, l’imperatore che ha saputo bruciare Roma, con molte città che oscillano tra temperature di 38-40 gradi Celsius e superiori durante il fine settimana italiano. .
I massimi sono previsti per martedì, mentre da giovedì sono attesi forti temporali.
Si sta formando la tempesta di calore Nerone e le temperature aumenteranno di altri 3-4 gradi entro lunedì. Si tratta di una “tempesta di calore”, termine usato in meteorologia per descrivere un’ondata di caldo in cui la temperatura massima supera i 37,8°C su una vasta area per almeno 3 giorni.
Con Nero questi valori saranno raggiunti e superati in quasi tutto il Paese, avvertono i meteorologi.
L’Italia sarà sotto una “tempesta di caldo” dal fine settimana, con 38-40°C al centro-nord almeno fino a martedì. Lo zero termico raggiunge quota 5200 metri, e praticamente non si scende sotto lo zero nemmeno sulle vette più alte delle Alpi: un altro segnale della possibile fine dei ghiacciai alpini entro questo secolo.
In particolare, dopo i temporali molto forti degli ultimi giorni al nord, le condizioni meteo torneranno stabili e le temperature minime e massime sono previste in aumento di almeno 3-4 gradi nei primi giorni della prossima settimana.
Il picco di caldo nero è previsto martedì 22 agosto, con 39-40 gradi a Firenze, Alessandria, ma al mare a Livorno o vicino al mare a Pisa. Si tratta di valori eccezionali al centro-nord e attesi qualche giorno prima dell’inizio di settembre.
Tuttavia, all’orizzonte c’è il ciclone Papia, che potrebbe devastare con violenti temporali a partire da giovedì 24 agosto.
Il papavero, infatti, porterà caldo e umidità elevati, tanta energia che potrebbe produrre temporali diffusi, proprio come i temporali hanno devastato le zone settentrionali un mese fa (24 luglio). Italia.
È così che arriva la fine dell’estate e nulla è calmo dal punto di vista meteorologico. (ANSA).

READ  Il governo ha firmato un accordo con l'Italia nell'ambito dell'accordo con il Club di Parigi

Tutti i diritti riservati. © Copyright ANSA