Aprile 18, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Un pedone che attraversa la strada con gli occhiali Apple Vision Pro davanti alla polizia di San Diego – NBC San Diego (20)

Un pedone che attraversa la strada con gli occhiali Apple Vision Pro davanti alla polizia di San Diego – NBC San Diego (20)

SAN DIEGO — Gli occhiali per realtà virtuale Apple Vision Pro sono diventati uno dei dispositivi più chiacchierati, ma la polizia avverte gli utenti di non continuare ad attraversare la strada alla vecchia maniera.

Il Dipartimento di Polizia di San Diego ha emesso l'avviso lunedì dopo che le foto sono diventate virali su Instagram mostrando un uomo che cammina lungo una strada del centro e sembra accedere a un menu virtuale mentre un'auto della polizia e diversi agenti erano a pochi passi di distanza.

Il video originale è stato filmato dal produttore dell'evento Michael Ciccone, pubblicato sul suo account Instagram e condiviso dall'account San Diego Humor, dove finora ha raccolto quasi 12.000 Mi piace. La polizia non ha visto il lato divertente della cosa.

“Un video che circola online mostra la nostra squadra di pattuglia della Divisione Centrale faccia a faccia con il futuro: un pedone che indossa le ultime cuffie Apple Vision Pro mentre cammina per una strada del centro”, ha detto il dipartimento in un post sulla sua pagina Instagram. . “È stato uno spettacolo che ci ha lasciato perplessi. Mentre siamo tutti favorevoli all'esplorazione di nuove dimensioni e tecnologie, ricordiamoci dell'importanza della sicurezza dei pedoni.”

La dichiarazione prosegue: “Mantenete quelle esperienze virtuali sul marciapiede, amici miei, e attraversiamo le strade alla vecchia maniera, con gli occhi ben aperti sul mondo reale, senza ostacoli e senza distrazioni”.

La maggior parte dei colori, San Diego Public Humor, un video che prende un video dalla casa degli Apple Auriculares statunitensi, Vlad Kislov, residente a San Diego, che la maggior parte delle volte trasmetteva un video musicale per visitare un luogo affollato di strada.

READ  Il modo più rapido per accedere all'app web EA Sports FC 24 Ultimate Team

Quest'ultimo video era accompagnato dalla canzone del 1983 di Matthew Wilder “Break My Stride”, ma le cuffie sembravano riprodurre una canzone del rapper russo ATL.

Il visore da 3.500 dollari consente agli utenti di visualizzare una varietà di applicazioni e contenuti mentre interagiscono con il mondo reale. Alcuni Lo hanno accolto L’inizio di una nuova era nella tecnologia indossabile, mentre altri lo descrivono come qualcosa di simile a un incubo distopico.

Questa storia è apparsa per la prima volta su NBCNews.com. Altre notizie sulla NBC: