Aprile 25, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Abbraccia la semplicità e la vicinanza

Abbraccia la semplicità e la vicinanza

Semplicità e semplicità come bandiera, così si può definire Kinfolk, un'estetica ideale per tutti coloro che non possono scegliere una bandiera specifica, perché ha molte caratteristiche molto moderne. Una scelta eccellente soprattutto per tutte le persone che desiderano trasformare la propria casa in un'oasi di pace e tranquillità. Questa tendenza decorativa è in qualche modo ispirata alle comunità Amish degli Stati Uniti, che rifiutano la tecnologia moderna e si impegnano a rafforzare il loro legame con la natura.

Nell'estetica Kinfolk non c'è spazio per stanze piene di oggetti e mobili, così come per tanti elementi decorativi che distraggono e affollano le stanze. Né per colori decisi o forme estreme. Piuttosto il contrario. La chiave per replicare questo tipo di interior design si basa sulla semplicità, l'armonia, i colori naturali, le silhouette e i tessuti. Naturalmente adattato ai tempi contemporanei.

Quali sono le caratteristiche dello stile Kinfolk?

Gli interni di Kinfolk hanno una serie di caratteristiche molto specifiche. Uno di questi è l’importanza di scegliere sempre materiali naturali. Ad esempio legno, rattan, cotone, lino o pietra. Ciò sarà necessario per riflettere questa connessione con la natura e l’aria austera. Fondamentale sarà anche la presenza di piante nelle stanze per dare loro un tocco più autentico.


Anche i colori dominanti dovrebbero seguire questa linea, poiché verranno sempre scelti colori che appartengono alla tavolozza dei colori naturali o chiari. Il bianco e il beige saranno i principali rappresentanti dello stile Kinfolk, a cui si potranno aggiungere altri colori come i toni della terra, i grigi e le sfumature naturali del verde.


Mobili semplici e antichi saranno i protagonisti della stanza. Nessuna forma stravagante, da Kinfolk scegliamo sempre le forme più semplici, se possibile, le migliori con un tocco vintage o antico. Ma non esistono silhouette moderne. Inoltre è consigliabile non sovraccaricare gli ambienti, infatti ciò che contraddistingue questa tendenza decorativa è che contiene solo ciò che è necessario dal punto di vista funzionale.


Quando si parla di arredamento è comunque importante considerare la semplicità come regola. Così come la natura, ecco perché i pezzi fatti a mano saranno la scelta migliore quando vorrai decorare una stanza. In questo senso la risposta saranno ancora le piante, elemento essenziale per rappresentare il rapporto con la natura che caratterizza l'estetica dei parenti.


La cosa più importante in questa tendenza dell'interior design è non sovraccaricare mai gli spazi, e questo è il principale nemico di Kinfolk. Pertanto, i mobili e gli oggetti d'arredo devono essere scelti tenendo conto di questo.

READ  5 chiavi per il mercato azionario questo giovedì da Investing.com