venerdì, Giugno 21, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

Ci saranno proiezioni gratuite di cinema all’aperto al Senart

Nell’ambito di una nuova iniziativa istituita dal Centro Nazionale per le Arti (Sinarte) In collaborazione con la Cineteca Nazionale delle Arti, sarà proiettato nel mese di maggio e nella prima settimana di giugno. Proiezione gratuita di cinque film classiciMeglio ancora, il corso si aprirà con Makarios (1960).

L’iniziativa denominata ‘Outdoor Movie Monday’ si svolgerà nelle aree verdi della città sinarte, L’obiettivo è promuovere la cultura e l’intrattenimento in un luogo che favorisce la convivenza in un clima confortevole e familiare.

Questo Ciclo cinematografico È un’alternativa per tutti gli innamorati Cinema Che vogliono iniziare la settimana con film classici mentre si godono la vita notturna con i propri cari.

La cosa migliore di questa proposta è che l’ingresso è gratuito e l’unica cosa che devi fare è arrivare presto per prenotare il tuo posto.

  • Questa sessione inizierà con la proiezione di un classico film messicano, Makarios (1960) Diretto da Roberto Gabaldon, che è entrato nella storia come il primo film messicano ad essere nominato all’Oscar.

Il film è tratto dal romanzo omonimo di B. Traven, ed è ambientato nel Messico coloniale, raccontando la storia di Macario, un povero contadino che sogna di mangiare un tacchino senza doverlo condividere con nessuno. Alla vigilia del Giorno dei Morti, Macario incontra tre figure mistiche: Satana, Dio e la Morte. Dopo aver rifiutato di condividere il suo banchetto con Satana e Dio, decide di offrirla alla Morte, che in cambio gli darà un balsamo per prolungare la vita di coloro che sono guariti, purché lei glielo permetta.

La proiezione sarà Lunedì 6 maggio alle 19:00.

  • Il secondo film da proiettare è Anche il vento ha paura (1968)
READ  Cameron Monaghan ha ammesso che c'era "interesse" nel portare Cal Kestis a vivere le produzioni di Star Wars

Questo film thriller horror è diretto da Carlos Enrique Taboada. La trama si concentra su un gruppo di studenti del collegio che vengono coinvolti in eventi soprannaturali legati allo spirito dell’ex studente Andrea, suicidatosi anni fa e il cui fantasma infesta ancora l’istituto. La direttrice del collegio Bernarda, che nasconde segreti legati alla morte di Andrea, cerca di mantenere l’ordine mentre gli studenti iniziano a sperimentare fenomeni paranormali legati alla torre del collegio, il luogo dove è morto Andrea e al quale è severamente vietato l’accesso.

La proiezione sarà 13 maggio alle 19:00.

  • Il terzo film è Il libro di pietra (1969)

Film horror diretto da Carlos Enrique Taboada. La storia ruota attorno a una ragazza di nome Sylvia che si trasferisce nella villa del suo patrigno con sua madre. Lì, Sylvia fa amicizia con Hugo, un ragazzo che sembra essere l’unico a vedere e che è sempre accanto a un’antica statua nei giardini del palazzo. La famiglia e la servitù sono preoccupati per il comportamento di Sylvia, credendo che Hugo sia solo un amico immaginario. Tuttavia, intorno alla figura di Hugo e alla statua iniziano a verificarsi eventi terrificanti e inspiegabili, che rivelano lentamente che l’esistenza del ragazzo è legata a oscuri segreti di famiglia e a una tragica storia del passato.

La proiezione sarà 20 maggio alle 19:00.

  • Il quarto film è Più nero della notte (1975)

Questo è un film horror diretto da Carlos Enrique Taboada. Il film ruota attorno a quattro giovani donne che ereditano un’antica villa dalla zia di una di loro, Ofelia. Insieme al palazzo ereditarono anche uno strano gatto nero di nome Peker. La zia se ne va prendendosi cura del gatto come unica condizione per ricevere l’eredità. Tuttavia, le cose prendono una svolta oscura quando il gatto muore a causa di negligenza.

READ  Il Museo Campa compie 20 anni

Sarà previsto 27 maggio alle 19:00

  • Il quinto film che conclude questo ciclo è Veleno per le fate (1986)

Il film è diretto da Carlos Enrique Taboada. La trama si concentra sull’intensa e complessa relazione tra due ragazze, Flavia e Veronica, in un ambiente scolastico privato degli anni ’60. Proveniente da un contesto familiare oscuro e solitario, Veronica convince Flavia di possedere poteri da strega, instaurando un rapporto di manipolazione e dipendenza.

Verrà mostrato un giorno 3 giugno alle 19:00.

Lui Sinart Situato in Avenida Río Churubusco n. 79, Country Club Churubusco, ufficio del sindaco di Coyoacán, a Città del Messico. Le stazioni della metropolitana più vicine sono Ermita e General Anaya sulla linea 2.

Ricorda che le proiezioni sono gratuite, quindi arriva presto per prenotare il tuo posto, poiché i posti sono limitati.

Chiara Pisano
Chiara Pisano
"Drogato televisivo certificato. Ninja zombi esasperatamente umile. Sostenitore del caffè. Esperto del Web. Risolutore di problemi."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles