Maltempo: in Calabria pioggia e vento forte

Brusca riduzione delle temperature, in Sila 2 gradi. Caduta di alberi, cartelloni e frammenti di cornicione a Napoli e provincia

Pioggia e vento forte stanno interessando tutta la Calabria. Nelle ultime ore, così come avvenuto nello scorso fine settimana, si è verificata una brusca diminuzione delle temperature. A causa del vento forte è stato disposto il divieto per i mezzi pesanti di percorrere il tratto cosentino della statale 18. La pioggia è comparsa invece in tutte le province calabresi, anche se non si stanno verificando particolari disagi o problemi. Nel reggino si sono verificati degli incidenti stradali di lieve entità. Sulle statali e sull’autostrada A3 il traffico è regolare. La polizia stradale ha intensificato i controlli per evitare che si verifichino disagi alla circolazione. Dalla notte scorsa in tutta la regione le belle giornate primaverili dei giorni scorsi hanno ceduto il posto al freddo. A Camigliatello, nel cuore della Sila, dove domenica scorsa è comparsa la prima neve, stamane c’erano 2 gradi. Oltre al freddo c’é una fitta nebbia.

FORTE VENTO SU NAPOLI, CADONO ALBERI E CARTELLONI PUBBLICITARI – Sono stati numerosi gli interventi dei vigili del fuoco a causa del forte vento che da stanotte sta interessando Napoli e provincia. I pompieri sono intervenuti per mettere in sicurezza i luoghi dove si è registrata la caduta di alberi, cartelloni e frammenti di cornicione. Si è trattato di incidenti – fanno sapere dal comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Napoli – che non hanno provocato danni a persone.