Barroso: “situazione economia europea rimane precaria”

La situazione economica europea rimane precaria. A confermarlo il presidente della Commissione europea Josè Manuel Barroso: ”non facciamoci illusioni, la situazione e’ molto seria e richiede una risposta, altrimenti gli effetti negativi della crisi si estenderanno a tutta la zona euro”.

L’economista spagnolo ha lanciato un appello ai vertici dei governi europei parlando di ”responsabilità europea visto che  e’ in gioco il futuro dell’euro”.

Sulla Grecia, Barroso ha parlato dell’importanza di varare un piano di aiuti: ”questa non e’ un’opzione, e’ una realtà”.

Intanto per domani è in programma il vertice straordinario dell’Eurogruppo, e potrebbero emergere novità  importanti sul futuro.  ”E’ venuto il momento di prendere le decisioni”, ha insistito: ”I leader hanno detto che faranno tutto il necessario per assicurare la stabilita’ della zona dell’euro: ebbene, e’ venuto il momento per mantenere questa promessa”.

Intanto i mercati  hanno festeggiato i rumors su un possibile accordo che potrebbe arrivare già domani. Le borse dei Paesi periferici hanno registrato un rialzo di circa il 3%.