Aprile 24, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Hanno scoperto che i Neanderthal usavano adesivi complessi

Hanno scoperto che i Neanderthal usavano adesivi complessi

Fare 40.000 anniIL Neanderthal creatura Utensili di pietra Incollato con adesivo multicomponente. Questa ne è un’ulteriore prova Quello lo avevano Alto livello di consapevolezza e sviluppo culturale. Erano intelligenti e risolvevano problemi.

Questo è ciò che ha rivelato La prima prova di un adesivo complesso si trova in Europapubblicato sulla rivista Progresso della scienza Lo ha realizzato un team di ricercatori della New York University, dell'Università di Tubinga e del Museo Nazionale di Berlino.

“Questi strumenti sembrano sorprendentemente ben conservati Una soluzione tecnica molto simile Agli esempi Strumenti realizzati dai primi esseri umani moderni in Africama la ricetta esatta riflette “l'evoluzione” dei Neanderthal, ovvero… Produzione di manici per utensili manualidice Radu Iovita, professore associato presso il Centro per lo studio delle origini umane della New York University.

Sito archeologico di Moustier

Sono stati esaminati i risultati precedenti Le MoustierUN Sito archeologico in Francia Che è stato scoperto in All'inizio del XX secolo. Strumenti di pietra trovati lì Utilizzato dai Neanderthal durante il Paleolitico medio del periodo Musteriano (tra 120.000 e 40.000 anni fa) ed è conservato in Collezione del Museo di Preistoria e Protostoria, Berlino. Non è stato esaminato in dettaglio prima; Questi strumenti È stato riscoperto durante la revisione interna del gruppo Il suo valore scientifico è stato riconosciuto.

Lui Gruppo di ricercaguidati da Patrick Schmidt del Dipartimento di ecologia preistorica e del primo quaternario dell'Università di Tubinga e Ewa Dutkiewicz del Museo di preistoria e protostoria dei Musei nazionali di Berlino, sono stati responsabili di Ricontrolla gli strumenti.

Gli oggetti erano confezionati singolarmente ed integri degli anni '60“In questo modo”, dice Dutkiewicz in una nota. I resti di materia organica aderente sono molto ben conservati“.

READ  Questi sono gli argomenti di tendenza oggi in Apple negli Stati Uniti

I ricercatori hanno scoperto tracce di A Una miscela di ocra e bitume in vari strumenti di pietra, come raschietti, trucioli e carta. L'ocra è un pigmento terroso naturale. Lui Bitume È un componente dell'asfalto e può tuttavia essere prodotto dal petrolio greggio Si trova naturalmente anche nel suolo.

“Ne siamo rimasti sorpresi Il contenuto di ocra era superiore al 50%.“Questo perché il bitume essiccato all'aria può essere utilizzato come adesivo senza modifiche, ma perde le sue proprietà adesive quando vengono aggiunte quantità così elevate di ocra”, afferma Schmidt.

Test per determinare la resistenza

Per esaminare questi materiali che abbiamo utilizzato Prove di trazione (Usato per Determinare la resistenza) e altre misure. “IL La situazione era diversa quando abbiamo utilizzato il bitume liquidoQuale Non molto adatto per l'incollaggio. “Se si aggiunge il 55% di ocra, si forma una massa malleabile”, afferma Schmidt.

IL La miscela era abbastanza appiccicosa In modo che lo strumento di pietra rimanga attaccato ad esso, ma non si attacchi alle mani, rendendolo un materiale adatto al manico. L'esame microscopico delle tracce di usura di questi strumenti di pietra ha rivelato la presenza di adesivi sugli strumenti di pietra Le Moustier È stato utilizzato in questo modo.

“Gli strumenti hanno mostrato due tipi di usura microscopica: Una è la tipica lucidatura degli spigoli vivi che solitamente avviene quando si lavora con altri materiali“L’altro è A Smalto lucido distribuito su tutta la parte destinata ad essere tenuta con la manoMa non altrove, che interpretiamo come il risultato della consumazione dell’ocra da parte del movimento dello strumento all’interno del manico”.

READ  La NASA lancia il suo aereo supersonico che viaggerà da New York a Madrid in tre ore

Scoprirono di essere più avanti dell'Homo sapiens

L'uso di adesivi multicomponente, tra cui vari materiali appiccicosi come resine arboree e ocra, Era già noto ai primi esseri umani moderniLui Homo sapiensIn Africa, però Non nei primi Neanderthal in Europa.

Lui Sviluppo adesivo Anche lui lo è Utilizzato nella creazione di strumenti È considerato Una delle migliori prove fisiche dell'evoluzione culturale E le capacità cognitive dei primi esseri umani. “Gli adesivi combinati sono una delle prime espressioni dei moderni processi cognitivi ancora attivi oggi”, afferma Schmidt.

Soprattutto perché si trova nella regione di Le Moustiers Ocra e bitume Hanno dovuto essere raccolti da località remote, il che richiede molto impegno, pianificazione e un approccio specifico, hanno osservato gli autori. “Tenendo conto del contesto generale dei risultati, presumiamo che questo adesivo sia stato realizzato dai Neanderthal”, conclude Dutkiewicz.

“Ciò che mostra il nostro studio è il primo L’Homo sapiens in Africa e i Neanderthal in Europa avevano modelli di pensiero simili“Le loro tecniche adesive sono altrettanto importanti per la nostra comprensione dell'evoluzione umana”, aggiunge Schmidt.