Marzo 4, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

I media si appellano alla Corte Suprema Elettorale riguardo alle elezioni in El Salvador

I media si appellano alla Corte Suprema Elettorale riguardo alle elezioni in El Salvador

L'informazione è stata riportata dal quotidiano La Prensa Gráfica (LPG), secondo cui l'organizzazione americana chiede al Tribunale Supremo Elettorale (TSE) di “garantire trasparenza e affidabilità” ai risultati elettorali delle elezioni presidenziali e legislative previste per il 4 febbraio.

Il giorno precedente, il sito web dove la Borsa di Tokyo pubblica i risultati ha subito un'interruzione di rete e fino a lunedì mattina i dati sono rimasti congelati fino alle 10:01 della notte delle elezioni, finché alle 5:34 è apparso un aggiornamento che mostrava il numero e La percentuale dei documenti preparati per le elezioni è raddoppiata, il voto presidenziale è al 70,25%.

A questo proposito, molte JRV del paese hanno denunciato il fallimento del sistema TSE nella registrazione dei verbali. “I voti raddoppiano quando i verbali vengono inseriti nel sistema”, hanno osservato i membri della JRV.

Secondo il quotidiano El Mundo, è stata la Corte Suprema Elettorale a confermare le difficoltà domenica sera e la mancanza di documenti di sicurezza, oltre ad altri incidenti denunciati dai procuratori elettorali, dai consigli di amministrazione (JED) e dai consigli municipali (JEM).

Quel giornale ha indicato che il rapporto di audit iniziale è stato scritto “manualmente e su carta semplice” alla luce di questi problemi affrontati dai veicoli Jordan River.

Sebbene per alcuni il problema fosse logistico, comportando il trasporto di macchine con sistema completo e carta certificata o “cartacea”, altri stimano che il guasto peggiore sia stato il software o il sistema di trasporto, mentre si sospetta la possibilità di frodi nel sistema .

Oggi, la candidata deputata de La Libertad del partito Vamos, Wendy Alfaro, ha denunciato che alcuni membri della JRV non sono stati autorizzati a lasciare i seggi elettorali, non hanno fatto nulla e le autorità dei comuni si sono ritirate, El Mundo riportato dal giornale. Consigli elettorali comunali.

READ  Riflettori puntati sulla leadership della comunità dell'Africa australe alla settimana dell'Angola

Si prevede che i giudici della Corte Suprema Elettorale forniranno una spiegazione sui problemi incontrati nel trasporto dei risultati elettorali con i veicoli del Jordan River.

I rapporti affermano che alcuni JRV hanno riscontrato un problema software che non è stato rilevato nelle simulazioni, secondo una fonte elettorale.

Un membro della Camera dei Rappresentanti ha detto: “Quando stavamo inserendo (i risultati dei) rappresentanti, abbiamo cominciato a vedere che avevamo inserito una carta e ci sembrava di averne inserite due. L'abbiamo fatto di nuovo e sembrava che ce n'erano altri due.” JRV ha detto a El Mundo, anche se i portavoce della TSE hanno detto che è stato registrato solo un suono.

Questa mattina, il giudice della TSE Julio Olivo ha confermato a YSKL Radio che stanno raccogliendo documenti a livello nazionale dai JRV per iniziare l'audit finale domani, martedì 6 febbraio. Ha detto: “I verbali sono il documento legale, ed è ciò che conta”.

Riyal dell'Oman/lb