Marzo 5, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Lola: Il Qatar è una porta d’ingresso per diversificare gli affari con il Medio Oriente

Lola: Il Qatar è una porta d’ingresso per diversificare gli affari con il Medio Oriente

Lula è intervenuto giovedì alla cerimonia di apertura del Forum economico brasiliano-qatarino, prima di partire per Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, dove domani parteciperà alla Conferenza delle Nazioni Unite sul clima (COP-28).

“Vogliamo guardare insieme al futuro e attirare una nuova ondata di investimenti in Brasile. Il Presidente ha rivelato che il nostro commercio bilaterale è cresciuto in modo significativo, passando dai circa 38 milioni di dollari del 2003 agli 1,6 miliardi di dollari di oggi.

“Il Qatar è attualmente una delle nostre principali porte di accesso per gli affari con il Medio Oriente e ha una vivace comunità imprenditoriale con grande interesse per il Brasile”, ha ammesso.

Il presidente ha sottolineato di vedere buone opportunità nei settori della difesa, dell’aviazione e dei ricambi per auto.

Ha sottolineato: “C’è un ampio margine per diversificare la nostra agenda commerciale con prodotti a più alto valore aggiunto, come ricambi per auto, prodotti per la difesa e aerei Embraer, come il C-390 che mi ha portato a Doha”.

Dopo la sua partecipazione al forum, Lula ha effettuato una visita ufficiale all’emiro del Qatar, Tamim bin Hamad Al Zani, e ha sottolineato che il Brasile intende rafforzare la sua posizione come uno dei campioni dell’attuale trasformazione globale verso un’economia sostenibile.

“La transizione energetica rappresenta una nuova opportunità per replicare questa storia di successo nei settori dell’energia a basse emissioni di carbonio, del riutilizzo dei rifiuti, delle infrastrutture verdi e della biodiversità sociale”, ha affermato.

Ha sottolineato che il Brasile diventerà presto un esportatore di sostenibilità. “Abbiamo un enorme potenziale nei settori solare, eolico, dei biocarburanti e dell’idrogeno verde”, ha aggiunto.

READ  Cuba celebra la Giornata internazionale delle donne e delle ragazze nella scienza - Juventud Rebelde

Ha annunciato che nella ventottesima sessione della Conferenza delle parti “lancerò un appello all’azione e all’ambizione per affrontare la crisi climatica”. Ha sottolineato: “Sono sicuro che anche il Qatar può essere un alleato importante in questo ordine del giorno”.

Lo stesso giorno, Rui Costa, Primo Ministro della Camera Civica brasiliana, ha fatto una presentazione agli imprenditori e ai leader del Qatar in occasione dell’apertura del forum.

Ha presentato i previsti 347 miliardi di dollari di investimenti infrastrutturali attraverso il nuovo Programma di accelerazione (PAC), evidenziando l’agenda verde e come il Paese sta lavorando per la transizione verso un’economia sostenibile.

Al termine dell’evento, il ministro delle Finanze Fernando Haddad ha elogiato la capacità del colosso sudamericano di attrarre investimenti in progetti legati alla sostenibilità.

nbj/ocs