domenica, Luglio 21, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

L’Unione Europea annuncia Jupiter, il primo supercomputer exaFLOP

Con l’avvento dell’intelligenza artificiale, i supercomputer sono più importanti che mai. L’Europa non vuole essere lasciata indietro, bensì intende utilizzare le proprie risorse.

Il primo supercomputer europeo con capacità exaFLOP si chiama JupiterL’assemblaggio inizierà all’inizio del 2024 presso il Jülich Computing Center di Monaco, in Germania.

Quale sarà il supercomputer più potente d’Europa, candidato a essere il computer più potente del mondo, Utilizzerà i processori Rhea della società francese SiPearl. Questa CPU europea utilizza l’architettura ARM e l’hardware dell’acceleratore fornito da NVIDIA.

È un chip progettato e prodotto in EuropaRaggiungendo così uno degli obiettivi dell’Unione Europea: sviluppare i propri chip per non essere completamente dipendenti dalla tecnologia esterna all’Unione Europea.

Jupiter, un supercomputer exaFLOP

Attualmente nell’Unione Europea Il terzo computer più potente del mondoil finlandese LUMI, che raggiunge i 309 petaflop, e il quarto, l’italiano Leonardo, che raggiunge i 239 petaflop.

Il supercomputer Giove raggiungerà almeno exaFLOP. Non conosciamo la sua esatta capacità perché non è stata ancora rivelata. Ma raggiungerà almeno 1 exaFLOP. Lui o lei 1000 petaflopCiò significa che diventerà almeno il secondo supercomputer più potente al mondo dopo American Frontier, che ha una velocità di 1.194 petaflop.

Ma non dobbiamo escludere che creando Giove occuperanno il primo posto… Il loro budget attuale è di 273 milioni di euro.

Il processore Rhea utilizzerà la memoria DDR5Sarà collegato alla GPU H100 di NVIDIA, che attualmente è la più potente nel campo dell’intelligenza artificiale.

exaFLOP equivale a mille miliardi di operazioni al secondo. Questo è 10 elevato a 18. È come se un miliardo di persone utilizzassero un miliardo di calcolatrici contemporaneamente.

READ  Genesect tornerà su Pokémon GO con HidroROM: date e come catturarlo

In altre parole, se un essere umano potesse eseguire un’operazione aritmetica al secondo, impiegherebbe 31.688.765.000 anni per arrivare a quel numero. com.exaFLOP. Questo computer impiegherà 1 secondo.

Supercomputer

L’Europa potrebbe assumere un ruolo guida nel campo dei supercomputer entro il 2024Ma la concorrenza sarà dura, ha detto HPCwire. Gli Stati Uniti stanno già progettando due supercomputer exaFLOP, Aurora e Gran Capitan, e la Cina ne ha annunciati diversi, ma non specifici. La Francia avrà un proprio paese nel 2025.

Jupiter, il primo supercomputer exaFLOP d’Europa, sarà pronto all’inizio del 2024, con processori RIAA, progettati qui. La corsa per il dominio dell’IA è iniziata e l’Europa non vuole essere lasciata indietro.

Nevio Buratti
Nevio Buratti
"Evangelista di zombie dilettante. Creatore incurabile. Orgoglioso pioniere di Twitter. Appassionato di cibo. Internetaholic. Hardcore introverso."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles